30-07-2018

Una piccola casa con vista su Hood Canal, Washington

mw works,

Andrew Pogue,

Seattle, USA,

case vacanze, Ville, Housing,

Cemento, Legno,

Il luogo ideale per una vacanza rigenerante? Una casetta in legno a Seabeck, Washington.



  1. Blog
  2. News
  3. Una piccola casa con vista su Hood Canal, Washington

Una piccola casa con vista su Hood Canal, Washington Il luogo ideale per una vacanza rigenerante? Una casetta in legno a Seabeck, Washington. Little House è opera dello studio mw|works architecture + design di Seattle e allarga i confini della piccola architettura al contesto naturale.


Seabeck sull'Hood Canal, un fiordo che forma il lobo occidentale e uno dei quattro bacini principali di Puget Sound nello stato di Washington, è un luogo la cui storia è strettamente legata al legno, come si conviene per un villaggio fondato attorno alle grandi segherie di The Washington Mill Company nel 1857, gli anni della corsa all’oro in California, quando vi era molta richiesta di legname. Ma nel 1880 la richiesta di legname andava scemando e la maggior parte degli alberi facilmente accessibili erano stati tagliati, portando da un lato al lento declino del paesino e dall’altro alla rigenerazione dell’ambiente fortemente sfruttato.
In questo contesto lussureggiante su un declivio che domina il Hood Canal con vista sulla baia di Dabob ora sorge Little House, realizzata dallo studio mw|works architecture + design di Seattle, noti per il loro profondo rispetto della natura (link progetti). Un elemento in comune con i proprietari che vivono in Texas, ma da anni passano le loro vacanze a Seabeck, tanto da decidere di farsi costruire in questo contesto il proprio rifugio solitario.
Le prime idee progettuali si sono concentrate sulla creazione di una struttura compatta e moderna, semplice ed economica da costruire. Il tutto intenzionalmente limitato a quanto è disponibile nella foresta, portando così alla realizzazione di una superficie coperta a 105 metri quadrati su un sito di ca. 6.900 metri quadrati complessivi.
Little House di mwworks si presenta formalmente come una semplice scatola con grandi aperture intagliate sia nel tetto che nelle pareti, incorniciando il panorama e aumentando l’illuminazione naturale al massimo. Il volume architettonico è più permeabile sui lati nord e ovest, portando lo sguardo verso il paesaggio e aumentando visivamente l’estensione dello spazio costruito, mentre le elevazioni a sud e est schermano la vista dalla strada carrabile e dalle proprietà vicine. Esternamente Little House è rivestita con legno di cedro e panelli di cemento scuriti, all’interno dominano i chiari pannelli in MDF e il morbido compensato di pino.
Grazie ai lucernari nella camera da letto e nella doccia non solo si ha una bellissima luce durante il giorno, ma si può guardare il cielo stellato di notte.
Il dialogo tra architettura e natura viene enfatizzato dal grande patio che si estende verso il paesaggio. È anche il punto di partenza per il sistema di sentieri che portano verso il basso fino al bordo dell’acqua.
L'attenzione degli architetti di mwworks si è concentrata sugli elementi essenziali, rispettando un budget limitato, ma senza rinunciare all’essenza del rifugio moderno. 
Questo è un rifugio certamente piccolo nelle sue dimensioni, ma molto più grande dei suoi confini dimensionali. Il tutto per un’esperienza a tu per tu con la bellissima natura del luogo.

Christiane Bürklein

Architect: mw|works architecture+design - http://www.mwworks.com/
Location: Seabeck, Washington USA
Contractor: E&H Construction
Structural Engineer: PCS Structural Solutions
Landscape Architect: Johnson Southerland
Interior Design: Avery Cox Design / Avery Cox
Photography: Andrew Pogue
Year: 2018

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×