28-02-2011

ITALIANS DO IT BETTER #3: L'architettura italiana all'estero

2A+P/A, Michele De Lucchi, Claudio Nardi, Luca Molinari,

Gerusalemme,

Musei, Ville, Scuola, Fabbriche, Headquarters, Sport & Wellness, Gallery,

Arte, Mostra,

SPAZIOFMGPERLARCHITETTURA, la galleria di Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti, inaugura il calendario di eventi del 2011 con la mostra, ITALIANS DO IT BETTER #3, dedicata alla buona architettura Made in Italy realizzata all’estero.



ITALIANS DO IT BETTER #3: L'architettura italiana all'estero Luca Molinari e Simona Galateo hanno selezionato 4 progetti di architetti italiani “esempi virtuosi che testimoniano come l’esperienza e la creatività italiana riescano a distinguersi all’estero in diversi ambiti di progetto”. Le 4 architetture sono protagoniste della mostra ITALIANS DO IT BETTER #3, che inaugura il calendario degli eventi 2011 di SPAZIOFMGPERLARCHITETTURA, galleria espositiva di Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti. Immagini, filmati e modelli racconteranno i progetti selezionati: il MOCAK, Museo di Arte Contemporanea “Fabbrica Schindler” di Cracovia, di Claudio Nardi Architects con Leonardo Maria Proli; gli Headquarter per il Ministero degli Interni e La Polizia di Stato a Tibilisi in Georgia di Michele De Lucchi, Leopoldo Freyrie, Marco Pestalozza; la Scuola del gruppo ARCò realizzata nei territori occupati Palestinesi di Gerusalemme Est usando copertoni riciclati, la Scuola elementare realizzata in un villaggio afghano dagli studi 2A+P/A, Mario Cutuli Architetto, IaN+ e ma0/emmeazero. La mostra sarà inaugurata il 24 febbraio e proseguirà fino al 25 marzo 2011.


Claudio Nardi intervistato da Floornature

www.spaziofmg.com

la pagina facebook di SPAZIOFMGPERLARCHITETTURA


Immagini:

3-4
Headquarter per il Ministero degli Interni della Georgia e La Polizia di Stato a Tibilisi, Tbilisi (Georgia), 2006 - 2009
di Michele De Lucchi con Marcello Biffi, Giovanni Battista Mercurio, Philippe Nigro, Laura Parolin, Riccardo Spagnol,?Ph. Gia Chkhatarashvili, fotografia digitale

5-6-7
MOCAK, Museo di Arte Contemporanea “Fabbrica Schindler” di Cracovia, 2010
di Claudio Nardi Architects con Leonardo Maria Proli
Ph. Marcin Gierat

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×