17-06-2021

Civic Hotel a Seattle, il passato rivisto da Wittman Estes

Wittman Estes,

Nic Lehoux,

Seattle, USA,

Hotel,

Legno,

Recupero, Interior Design,

Lo studio di architettura statunitense Wittman Estes ha firmato il recupero e la modernizzazione di quello che era nato nel 1962 per la Century 21 World's Fair nel quartiere in rapido sviluppo di South Lake Union a Seattle. Il progetto include anche i mobili che gli architetti hanno disegnato ricordando la storia dell’hotel.



  1. Blog
  2. News
  3. Civic Hotel a Seattle, il passato rivisto da Wittman Estes

Civic Hotel a Seattle, il passato rivisto da Wittman Estes Già dalle fotografie si evince il fascino della destinazione, il Civic Hotel vicino al famoso landmark Seattle Space Needle a South Lake Union. Quello che era un motel oramai fuori moda, originariamente chiamato Imperial '400' Motel e costruito nel 1962 per la Century 21 World's Fair, è rinato come nuovo Boutique Hotel, grazie all’intervento ponderato dello studio locale Wittman Estes. Gli architetti hanno ripensato la struttura con interni moderni e spazi esterni nello spirito dei viaggi in jet, dell'ottimismo e di una miscela tipica di Seattle tra tecnologia e natura. Basandosi sui temi della leggerezza, della velocità, del volo e delle connessioni con la natura, il design è fresco e luminoso, elegante e rilassato allo stesso tempo.
Magari la chiave di successo di questo intervento sta proprio nel particolare interesse di Jody Estes e suo marito Matt Wittman per questo particolare periodo storico. In effetti, lei dice: "Matt e io abbiamo avuto un lungo interesse per l'architettura della metà XX° secolo. La mia tesi di dottorato era incentrata sull'architettura della Seattle World's Fair. È come se fosse destino!" 
Ma andiamo a vedere nel dettaglio questa trasformazione realizzata in stretta collaborazione con i committenti. Alto tre piani, l'edificio trasformato di ca. 2500 metri quadrati comprende 52 camere per gli ospiti. Al piano terra c'è una lobby e uno spazio per eventi, mentre al secondo livello ci sono 26 camere e una palestra, e al terzo livello altre 26 camere. 
Una Sky Lounge sul tetto è prevista per una fase futura. L'hotel originale era stato ristrutturato male nel corso degli anni, Tante delle superfetazioni erano mirati ad evitare il rumore della SR99/Aurora Ave. La lobby esistente era buia e scollegata sia dal paesaggio urbano circostante che dalle camere degli ospiti. Con il nuovo tunnel che mette l'autostrada sottoterra, i proprietari dell'hotel hanno potuto approfittare dell’abbattimento del rumore e hanno chiesto ai progettisti di creare un rinnovato dialogo con il contesto urbano con la sua ritrovata attività pedonale.  
Così troviamo nella lobby ripensata una nuova scala in vetro con pedate fluttuanti in abete di Douglas che portano gli ospiti alle camere del livello superiore. Una nuova sala riunioni al piano terra e uno spazio per eventi possono essere divisi in ambienti più piccole con pannelli scorrevoli, o essere connesse per un evento più corposo. Nell'angolo nord-est della lobby è previsto un caffè, con porte che si aprono su un deck di legno con posti a sedere incorporati. Gli spazi esterni offrono una vista a nord sul quartiere di Lower Queen Anne, sulla sede della Gates Foundation e sulla famosa torre iconica Space Needle.
Il Civic Hotel si presenta come Boutique Hotel fresco e contemporaneo che attinge elegantemente allo spirito originale dell'architettura moderna di metà secolo dell’hotel. Lo studio Wittman Estes ha trasformato il Civic Hotel in modo tale da portare la luce del sole, la vista e una nuova consapevolezza del vibrante quartiere circostante anche all’interno dell’edificio, il cui mobilio è stato disegnato in gran parte su misura dallo stesso studio per un’esperienza a tutto tondo.

Christiane Bürklein

Project: Wittman Estes
Location: Seattle, USA
Year: 2021
Images: Nic Lehoux

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature