26-12-2018

Blue Ribbon, uno spazio per tutta la famiglia

100architects,

Amey Kandalgaonkar,

Shanghai,

Parco giochi, Urban Architecture, Parco urbano,

Stare insieme, far giocare i bambini in un luogo sicuro.



  1. Blog
  2. Landscaping
  3. Blue Ribbon, uno spazio per tutta la famiglia

Blue Ribbon, uno spazio per tutta la famiglia Stare insieme, far giocare i bambini in un luogo sicuro. Blue Ribbon, di 100architects a Shanghai, è uno spazio protetto pensato per il divertimento e l'interazione di bambini e adulti, creato sulla base di una forma circolare.


Giocare è sinonimo di gioia e spensieratezza, pensiamo a bambini che corrono felici in luoghi bucolici. La realtà però è ben lontana da queste immagini idilliache, se pensiamo che specialmente nelle aree urbane e tanto più nelle megalopoli lo spazio a loro disposizione non è solo poco ma anche poco sicuro.
Uno degli ultimi lavori dello studio 100architects, di Marcial Jesus (Cile) e Javier Gonzalez (Spagna) con sede a Shanghai, che conosciamo per i loro interventi urbani e street architecture, in cui il team combina place making, street art, urban design e landscaping, mira proprio a dare una risposta a questa problematica nella città più popololsa della Cina, Shanghai appunto, con oltre 24 Mio. di abitanti. Si allaccia idealmente al loro progetto Red Planet (link), un parco giochi e spazio multifunzionale dal vivace colore rosso, realizzato all'interno di Life Hub @ Daning, un grande complesso a uso misto con una superficie di 250.000 mq, di cui 110.000 mq di centro commerciale. Il Life Hub @ Daning è uno dei luoghi dello shopping più amato di Shanghai, una strada all'aperto con molti negozi al dettaglio, il quale combina quindi il fascino della passeggiata con gli acquisti.
Blue Ribbon prosegue così il lavoro di 100architects nell’ambito di Life Hub @ Daning, ampliando l’offerta ludica con una nuova installazione, in cui questa volta domina il colore blu. Un nuovo punto d'incontro per le famiglie all'interno di un'area sicura e chiusa, insomma uno spazio per il divertimento e l'interazione di bambini e adulti. Da qui la scelta del cerchio come forma simbolica universale di unità, inclusione, completezza e perfezione che Implica inoltre l'idea del movimento ciclico. Per garantire il movimento i progettisti di 100architects hanno modellato questo cerchio creando diversi profili topografici funzionali, i quali conferiscono al progetto l'aspetto di un nastro. Nascono così curve che diventano aperture per accedere allo spazio centrale, sedute, mini anfiteatri, rampe, pendii, insomma tutto quello che si vuole, favorendo l'incontro e l'interazione tra le persone.

Lo spazio chiuso interno al nastro blu è invece un tipico parco giochi, pieno di oggetti geometrici di base come morbidi cuscini, pronti per essere colonizzati dai bambini. Mentre delle scatole gialle sono state inserite nelle pieghe più alte del nastro per fornire aree di sosta anche agli adulti.
L’installazione Blue Ribbon di 100architects oltre a essere un'area giochi colorata e insolita è diventata un punto d’incontro molto popolare di Life Hub @ Daning e può, all’occorrenza, essere utilizzata anche per attività diverse.

Christiane Bürklein

Designer: 100architects 
Design team: Marcial Jesus, Javier Gonzalez, Anshuman Roy
Production: Hong Yang Advertising
Client: Life Hub @ Daning, (Chongbang Group)
Location: Daning Road, Jin’An District, Shanghai, China 
Built area: 350 m2
Completion: June  2018
Photographer: Amey Kandalgaonkar

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×