13-12-2013

Pedevilla Architekten Casa Abitativa Pliscia 13 Marebbe

Housing, Fabbriche, Uffici, Ville, Residenze, Sport & Wellness,

Cemento, Legno,

Premio,

L'abitazione realizzata dallo studio d'architettura Pedevilla Architekten ha vinto il premio del pubblico e il primo premio per la categoria "housing" in occasione della 7a edizione del Premio d'Architettura Alto Adige.



Pedevilla Architekten Casa Abitativa Pliscia 13 Marebbe

A Pieve di Marebbe nel cuore delle Dolomiti, lo studio d'architettura Pedevilla Architekten ha progettato la ristrutturazione di una "Viles", un casale rurale tipico del territorio ladino e discendente dalla “tambra” la più antica baita alpina.

L'edificio si inserisce dolcemente nel fianco della collina con due corpi di fabbrica sfalsati, la struttura presenta tutti quegli elementi tipici delle costruzioni tradizionali regionali come il tetto a falde, la loggia, la facciata in legno ma riletti e reinterpretati liberamente dagli architetti Alexander Pedevilla e Armin Pedevilla (Pedevilla Architekten).

Perseguendo un'idea di sostenibilità e uso consapevole delle risorse, gli architetti hanno impiegato materiali locali (roccia delle Dolomiti per il cemento a vista, cembro massello e larice) e dotato la residenza di sistemi tecnologici come fotovoltaico e geotermico per rendere l'edificio autosufficiente.

(Agnese Bifulco)

Progetto: Pedevilla Architekten (Alexander Pedevilla + Armin Pedevilla)
Progetto cucina a cura di Trias arredamenti bulthaup Merano
Luogo: Marebbe (BZ), Italia
Images: © Gustav Ludwig Willeit

http://www.pedevilla.info/
http://www.lapedevilla.it/
http://www.trias.bulthaup.com/


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature