05-06-2018

Next Landmark 2018 premia ristoranti, bar e hotel

Bologna, Italia, Venezia, Italia,

Ristoranti, Hotel, Bar,

NextLandmark,

Next Landmark, il contest promosso dal portale di architettura e design Floornature.



  1. Blog
  2. Eventi
  3. Next Landmark 2018 premia ristoranti, bar e hotel

Next Landmark 2018 premia ristoranti, bar e hotel Next Landmark, il contest promosso dal portale di architettura e design Floornature.com edito da Iris Ceramica Group e rivolto alle nuove generazioni di architetti e designer, è giunto alla settima edizione. Due le categorie: LANDMARK OF THE YEAR 2018 e HOSPITALITY INTERIOD DESIGN. 


Siamo alle settima edizione del contest internazionale Next Landmark, promosso dal portale di architettura e design Floornature.com edito da Iris Ceramica Group. In un percorso circolare torna a Venezia, dove tutto è iniziato nel 2012, ma arricchito da nuove esperienze e progetti per il futuro, come la collaborazione con FICO, il parco agro alimentare più grande del mondo (link Agnese) oltre alla consolidata cooperazione con il Corso di Laurea Magistrale in Creatività e design della comunicazione (MSTC) dell’Università IUSVE Venezia-Verona.
Sono due le categorie: HOSPITALITY INTERIOR DESIGN, aperto a tutti i creativi appartenenti alle categorie architettura e design, e LANDMARK OF THE YEAR 2018, riservato esclusivamente a colore che hanno già partecipato a una precedente edizione di Next Landmark, allo scopo di incentivare la creazione di una community di progettisti aperta al dibattito architettonico contemporaneo.
Next Landmark 2018 con entrambe le sezioni vuole premiare il miglior progetto di interior design dedicato all’ospitalità, realizzato dopo il 1 gennaio 2010. Sono compresi alberghi, ristoranti, bar e luoghi di ristoro non convenzionali. Un settore davvero molto vasto e stimolante, come possiamo vedere anche noi di Livegreenblog che spesso abbiamo occasione di presentarvi nuovi progetti realizzati in questi ambiti.
Come sempre la partecipazione al concorso è gratuita e si svolge esclusivamente online, dando quindi a tutti, architetti e designer, la possibilità di sottoporre il loro progetto. Vi consigliamo di leggere molto attentamente le istruzioni per l’upload dei progetti, in quanto è importante rispettare la risoluzione e il formato degli elaborati
I criteri di valutazione da parte della giuria, quest’anno composta da Oscar Farinetti (FICO Eataly World), Gaetano Maccaferri (SECI Real Estate), Nicola Leonardi (The Plan, media partner dell’evento), Federica Minozzi (CEO Iris Ceramica Group) e Paolo Schianchi (floornature.com) sono: innovazione spaziale, originalità e sostenibilità. Inoltre giudicheranno gli elaborati secondo i seguenti parametri: originalità dell’opera, rapporto uomo e spazio dell’ospitalità, innovazione tecnica, estetica o concettuale.
I vincitori di entrambe le sezioni saranno premiati con un viaggio di quattro giorni a Venezia (comprensivo di trasferimento e pernottamento in hotel di 3 notti per 2 persone) e 2 biglietti per l’ingresso alla Mostra internazionale di Architettura della Biennale di Venezia 2018; l’attestato di vittoria del NEXTLANDMARK INTERNATIONAL CONTEST 2018, i lavori vincitori saranno esposti in un’installazione realizzata appositamente per la premiazione presso FICO Eataly World e diffusi online su tutti i media di Iris Ceramica Group.
Il premio riservato ai vincitori della sezione Landmark of the year prevede anche un articolo redazionale in doppia pagina sulla rivista internazionale di architettura The Plan.
Non rimane quindi che visitare il sito dedicato al contest e fare l’upload del progetto entro il 30 giugno 2018.
Speriamo di incontrarci alla premiazione, il giorno 27 settembre, presso l’anfiteatro di FICO Eataly World in Bologna.

Christiane Bürklein

Next Landmark - https://www.floornature.com/nextlandmark/subscribe
Iris Ceramica group - http://www.irisceramicagroup.com/
FICO Eataly World https://www.eatalyworld.it/en/
Immagini: vincitori degli anni precedenti

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×