30-05-2018

LACKTOPIA di ENORME Studio a LA NAVE, Madrid

ENORME Studio,

Javier de Paz García,

Madrid,

Expo,

Legno,

ENORME Studio di Madrid ha realizzato con LACKTOPIA un’installazione multifunzionale fatta di elementi facilmente reperibili, di basso costo e pienamente riciclabili per arredare LA NAVE, ex-fabbrica Boetticher, ora diventata un importante hub innovativo nella capitale spagnola.



  1. Blog
  2. Design
  3. LACKTOPIA di ENORME Studio a LA NAVE, Madrid

LACKTOPIA di ENORME Studio a LA NAVE, Madrid ENORME Studio di Madrid ha realizzato con LACKTOPIA un’installazione multifunzionale fatta di elementi facilmente reperibili, di basso costo e pienamente riciclabili per arredare LA NAVE, ex-fabbrica Boetticher, ora diventata un importante hub innovativo nella capitale spagnola.


La creatività degli architetti di ENORME Studio di Madrid è nota. Da anni il team creativo spagnolo, vincitore del Next Landmark 2015 (link), si distingue per le sue proposte progettuali che si estendono dallo space-making all’arredo urbano, sempre con un occhio di riguardo alla sostenibilità sociale e ambientale.
Il loro ultimo intervento si inserisce nell’ambito di LA NAVE, un edificio industriale costruito negli anni '40 della società Boetticher y Navarro su progetto dell’ingegnere Eduardo Torroja. Il complesso nel quartiere Villaverde ha mantenuto la sua destinazione d’uso fino al 1992. Ora questa grande struttura, con oltre 13mila metri quadrati di superficie, è diventato un immobile pubblico che ospita molte attività orientate all'innovazione, alla diffusione delle nuove tecnologie e alla collaborazione tra le parti sociali, quale motore di crescita della città.
Ed è qui che a fine aprile si è tenuta la Global Robot Expo e vi era bisogno di uno stand per agevolare incontri, conferenze, dibattiti e visite professionali. Il tutto ovviamente con un budget contenuto e possibilmente con un’allestimento tale che, alla fine della fiera, potesse essere riutilizzato come arredamento di LA NAVE quale spazio dedicato alla imprenditorialità e all’innovazione.
Una sfida accolta da ENORME Studio con una proposta davvero inusuale, in quanto non contiene elementi autocostruiti, ma si basa su una delle icone pop dell’arredamento degli ultimi decenni: il tavolino LACK dell’azienda svedese IKEA. Un vero longseller dalla sua nascita nel 1980 che ancora oggi vende oltre 9 mio. di pezzi all’anno, di cui oltre 300mila in Spagna.
Fin dall'inizio ENORME Studio ha pensato all’uso di centinaia di tavoli LACK, quali moduli con cui formare piccoli gruppi di 10-20 tavoli che, combinati, potessero offrire un'infinità di situazioni: dalla grandiosità di una piramide, intesa come gradinata a scala urbana, a configurazioni più piccole, quali stand singoli, panchine, scale, torri sulle quali esporre l'identità grafica delle aziende. Un elemento standardizzato d facile reperibilità, dal costo accessibile, con tutto il potenziale per essere riciclato in nuove situazioni, senza peraltro necessitare di particolari adattamenti.
Come dicono gli architetti di ENORME Studio si tratta di una soluzione progettuale semplice, in quanto realizzata con un unico tavolino di produzione industriale che proprio per la sua essenzialità offre mille risorse. Per fare delle proposte intelligenti e sostenibili non bisogna affatto reinventare la ruota e LACKTOPIA, questa installazione di ENORME Studio per LA NAVE, ne è un esempio davvero accattivante per un uso innovativo di pezzi della tradizione.

Christiane Bürklein

Designers: ENORME Studio http://enormestudio.es/
Client: LA NAVE http://www.lanavemadrid.com/
Collaborators: Camille Bluin / Gianluca Ricciolini / Lorenzo Gili / Iro Papagiannopoulou / Gabriel R. Bouzelos
Photography: Javier de Paz García https://www.instagram.com/javierdepazgarcia/
Location: LA NAVE, Villaverde, Madrid / IFEMA Global Robot Expo
Date: April 2018
Site Area: 100 square meters
Material: 330 Lack Tables

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×