06-10-2016

Intervista MVRDV: Jacob van Rijs

MVRDV, Winy Maas, Luca Molinari,

Ossip van Duivenbode,

Roma,

Sport & Wellness,

Roma, la Città Eterna, quale sfondo ideale per una chiacchierata sull'architettura, la cultura del progetto e la creatività con Jacob van Rijs, co-fondatore dello studio olandese MVRDV (Winy Maas, Jacob van Rijy, Nathalie de Vries).



  1. Blog
  2. News
  3. Intervista MVRDV: Jacob van Rijs

Intervista MVRDV: Jacob van Rijs Roma, la Città Eterna, quale sfondo ideale per una chiacchierata sull'architettura, la cultura del progetto e la creatività con Jacob van Rijs, co-fondatore dello studio olandese MVRDV (Winy Maas, Jacob van Rijy, Nathalie de Vries). Non lontano da Piazza di Spagna con la scalinata e la barcaccia del Bernini appena restaurata, l'architetto e urbanista van Rijs ha risposto alle nostre domande.



Iniziamo in tono con il setting, ovvero dall'Italia, il concorso di progettazione per la "Flagship Factory", la nuova sede della San Pellegrino, la nota azienda italiana di bevande e acque minerali, oggi marchio del gruppo Nestlé, a San Pellegrino Terme (BG).
Il progetto di MVRDV, seguito da Winy Maas, altro co-fondatore dello studio con Nathalie de Vries, insieme alle altre 3 proposte, ha fatto molto furore nei media. Un'eco che suscita anche la meraviglia di Jacob: “Non siamo abituati che in fase di concorso se ne parli così tanto. Siamo meravigliati positivamente di quante reazioni stiamo ricevendo, anche da amici e colleghi che ci scrivono in merito.”





Sarà per il nome della famosa acqua minerale italiana, associata in tutto il mondo all'eccellenza dell'Italia in tavola, sarà perché si tratta di un'iniziativa di un grande gruppo internazionale che guarda al rilancio della località termale. Fatto sta che il progetto di MVRDV instaurerà una relazione profonda tra territorio e architettura, enfatizzando il brand. “A Star is Born”. Con questo motto, che allude alla famosa stella del marchio, lo studio descrive sinteticamente un approccio progettuale, unendo il forte impatto visivo con un'accurata attenzione e rispetto per il contesto paesaggistico-urbano di San Pellegrino Terme.





L'edificio proposto è commisurato alla scala della natura circostante. Il dialogo visivo è ben calibrato e valorizza l'ambiente lavorativo. Il progetto di MVRDV trasmette la grande forza espressiva tipica dei loro lavori, ma in maniera ingentilita, perché, come dice Jacob van Rijs, il sense of place” in Italia è molto forte e chiede un particolare rispetto, senza tuttavia rinunciare ai temi progettuali cari a MVRDV. Qui declinati proprio in risposta a un marchio mondiale dalla grande riconoscibilità.



Ad ora, la commissione di concorso presieduta da Luca Molinari, curatore di SpazioFMGperl'architettura, la galleria e showroom milanese di Iris FMG, ha ridotto il numero a soli due progetti, ovvero BIG e MVRDV.
Vi terremo aggiornati su questo concorso che sarà deciso a gennaio 2017 e che, per la prima volta, potrebbe portare gli MVRDV a realizzare un progetto in Italia, stato in cui Jacob conferma di trovare ovunque grande accoglienza: “Sono sempre stupito di quanto interesse ci sia in Italia per le nostre conferenze e per l'architettura in generale. Troviamo aule e sale gremite e anche molta attenzione da parte dei media.”



Quando abbiamo cercato di dirgli che lo studio MVRDV viene considerato alla stregua delle grandi archistar, qui in versione “teamwork”, e che stanno decisamente scrivendo la storia dell'architettura contemporanea, Jacob ci spiazza con un sorriso sincero e aperto. Come dire, essere al top con modestia e disponibilità davvero rimarchevoli.
Nei prossimi articoli Jacob van Rijs ci parla dell'India e della progettazione per le comunità, della creatività e dell'importanza della comunicazione dell'architettura nel web.

Christiane Bürklein

Images:
Homepage: Kantoor_MVRDV_©Ossip - (c) Ossip van Duivenbode
Rendering: courtesy MVRDV

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature