16-12-2016

FAB One Night comunicazione fotografia video architettura design

Nicola Borgmann, Paolo Schianchi,

Monaco di Baviera, Milano,

Expo,

Design,

FAB Architectural Bureau, Luca Gnizio, Fotografia,

Il 24 novembre si è svolta l'ultima One Night, la rassegna organizzata dal team di Floornature in collaborazione con FAB Architectural Bureau Milano. In una veloce carrellata ripercorriamo tutte le One Night che hanno animato lo spazio espositivo di Fiandre e Porcelaingres nel 2016, così come sono state raccontate dalle pagine di Floornature e Livegreenblog.



FAB One Night comunicazione fotografia video architettura design

La rassegna di eventi organizzata dal team di Floornature per il FAB Architectural Bureau Milano si è conclusa il 24 novembre, per ogni evento il FAB si è presentato al pubblico in un diverso allestimento progettato dall'architetto Paolo Schianchi, che ha messo in evidenza la versatilità delle maxi lastre di Fiandre di volta in volta declinate come piani di appoggio, insoliti schermi calpestabili, superfici di proiezione o piedistalli.

Il primo appuntamento “Grazia Gamberoni e Oscar G. Colli. Una rivoluzione silenziosa nell’editoria italiana”, dedicato alla comunicazione era un omaggio a due figure fondamentali nel successo dell'editoria del comparto bagno.

Luigi Bussolati: la pelle del mondo. La fotografia come esercizio dello sguardo da Bach a Instagram”, la seconda One Night sulla Fotografia ha visto la partecipazione del fotografo Luigi Bussolati e di Pamela Campaner di Expowall, per esplorare il rapporto tra fotografia digitale e Instagram, toccando temi relativi al diritto d'autore e quindi all'uso/abuso delle immagini dopo l'avvento dei social media.

Il terzo appuntamento "Il design in movimento. Esperienze audiovisive di Francesco Faccin, Matteo Ferroni, Emilio Tremolada” era dedicato al video inteso come mezzo di espressione, comunicazione e approfondimento del progetto, alla luce dei nuovi media e social.
Con la quarta One Night “L’architettura della contingenza. L’esperienza di Monaco di Baviera a cura di Nicola Borgmann” si è toccato con l'architetto Nicola Borgmann un tema di scottante attualità il ruolo dell'architettura nell'accoglienza e come interprete delle nuove relazioni sociali e territoriali che stanno modificando le città.
Infine per la quinta e ultima One Night “Eco-Social Design Luca Gnizio” dedicata al design, Luca Gnizio ha presentato le sue recentissime ricerche per un design etico e consapevole oltre che a ridotto impatto ambientale.

(Agnese Bifulco)

www.fab-architectural.it
www.floornature.com
www.granitifiandre.it
www.porcelaingres.it


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×