02-07-2021

Stadtkrone, land art di Observatorium a Dorsten

Observatorium,

Paesaggio, Padiglioni,

Legno,

Paesaggio,

Il collettivo artistico Observatorium di Rotterdam è tornato nella Ruhr, questa volta a Dorsten. La loro nuova opera Stadtkrone, la corona della città, si riallaccia ai precedenti interventi che hanno effettuato nella stessa zona. Si tratta di un landmark in un parco cittadino riqualificato di recente e che regala agli utenti un nuovo punto di osservazione sul fiume Lippe e il suo canale.



  1. Blog
  2. Landscaping
  3. Stadtkrone, land art di Observatorium a Dorsten

Stadtkrone, land art di Observatorium a Dorsten Da tempo seguiamo il collettivo di artisti Observatorium di Rotterdam, impegnato da molti anni nella riqualificazione di aree naturali e urbane attraverso l’arte e le installazioni, al preciso scopo di aprire nuovi punti di osservazione sul nostro mondo. La land art diventa così uno strumento potente per cambiare la nostra percezione come il nostro atteggiamento nei confronti dei luoghi.
Tutto questo è accaduta anche nella città di Dorsten nel bacino della Ruhr, area della Renania Settentrionale-Vestfalia dove Observatorium ha già realizzato diverse opere. Si pensi che nel 2015 qui è nato il progetto artistico temporaneo LippePolderPark, creato dalla curatrice Marion Taube insieme proprio a Observatorium. Per la durata di un'estate alcuni prati attigui al fiume Lippe sono diventati il centro delle attività culturali cittadine, portando il verde urbano e il fiume all’attenzione della popolazione locale. 
Nel 2017-18, invece, è partita l’impresa artistica Stadtkrone Dorsten, sempre vicino al fiume e il suo canale, nell’ambito del parco cittadino Maria Lindenhof per molti anni abbandonato. Consapevole del potere catalizzatore dell’arte, la curatrice Marion Taube questa volta ha portato la città a indire un concorso per artisti e architetti del paesaggio, al fine di realizzare un simbolo del cambiamento proprio nel parco Maria Lindenhof. Un concorso vinto dagli Observatorium, già pratici delle problematiche dell’area in cui andavano a inserirsi.
La loro proposta per la Stadtkrone, la corona della città, è un compluvio eretto all'estremità occidentale del parco e che torreggia tra gli alberi sulla diga del fiume, quindi visibile da lontano. La scelta di una tale forma non è casuale, in quanto da alcuni anni gli artisti olandesi indagano la storia e l'architettura dell’impluvium, in uso già ai tempi dei romani, quale risposta all’emergenza climatica e alle sue conseguenze come siccità o allagamenti. A tal proposito l'apertura sul tetto della struttura in legno, a forma di ciottola, e il bacino di raccolta, si collegano quasi simbolicamente ai cambiamenti climatici causati dalla mano dell’uomo. Al centro della Stadtkrone, proprio nel impluvium che contiene l’acqua, si trova inoltre una pietra lavorata dallo scalpellino locale Rainer Kühn che raffigura la differenza tra il tempo cosmico e quello umano. In seguito, l'acqua piovana raccolta si riversa, attraverso due grondaie che rappresentano il canale Wesel-Datteln e il fiume Lippe, sull'altopiano di fronte al padiglione. 
Poiché il tetto ha un diametro di poco più di 10 metri e il pavimento circolare di 3, nella struttura stessa si viene a creare un’atmosfera di tranquillità, rafforzata da una panchina circolare che offre aree di seduta sia all'esterno e che all’interno del perimetro, inquadrando, per goderne in silenzio, il panorama sul paesaggio oppure la quiete degli interni. 
La Stadtkrone a Dorsten di Observatorium è un’opera multifunzionale, un nuovo landmark per la città, un luogo di incontro, una fontana e anche un attivatore della comunità, in quanto si inserisce nell’ambito di un processo partecipativo più ampio nella progettazione e uso del verde urbano da parte dei cittadini. 
Che a Dorsten quest’opera sia diventata un landmark è chiaro: un panettiere locale produce un pane nella forma della Stadtkrone. Senza dimenticare però che una parte del suo ricavo è destinato alla manutenzione del parco Maria Lindenhof, ovvero dove la struttura è stata costruita.

Christiane Bürklein

Project: Observatorium
Location: Dorsten, Germany
Year: 2019-2021
Images: courtesy of Observatorium

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature