30-11-2016

Mostra Schweizweit al S AM, Basilea

Andreas Ruby,

Mark Niedermann,

Basilea, Svizzera,

contemporaneo,

Mostra,

La prima mostra sotto la direzione di Andreas Ruby, da marzo 2016 direttore del S AM, Museo Svizzero dell'Architettura, a Basilea, è un manifesto per la sua stessa visione: senza barriere, contemporaneo, collaborativo ed esteso su tutta la Svizzera.



  1. Blog
  2. News
  3. Mostra Schweizweit al S AM, Basilea

Mostra Schweizweit al S AM, Basilea La prima mostra sotto la direzione di Andreas Ruby, da marzo 2016 direttore del S AM, Museo Svizzero dell'Architettura, a Basilea, è un manifesto per la sua stessa visione: senza barriere, contemporaneo, collaborativo ed esteso su tutta la Svizzera.


Andreas Ruby, da marzo 2016 direttore del S AM (Schweizer Architekturmuseum ovvero Museo Svizzero dell'Architettura), insieme a Viviane Ehrensberger e Stéphanie Savio ha curato la mostra “Schweizweit. Architettura Svizzera Recente”. Una risposta all'eterogeneità non solo della Svizzera, paese dalle quattro lingue ufficiali e dalle forti identità locali, ma anche dell'architettura elvetica. Quest'ultima nell'immaginario comune è ancora legata al minimalismo degli anni 90, mentre in realtà negli ultimi vent'anni la situazione è cambiata. 
Proprio per far capire il grande spettro di quello che sarebbe più corrette chiamare “le architetture svizzere”, Andreas Ruby ha collaborato con 162 studi di architettura di tutta la Confederazione Elvetica per realizzare un'atlante visivo e attuale della produzione architettonica del paese. 
Le architetture vengono condivise con gli spettatori all'interno del museo grazie alla proiezione di immagini in grande formato, al fine di mostrare la grande varietà dell'attuale panorama architettonico svizzero.
Il S AM, per rispondere alla visione di Andreas Ruby, non si limita alla mera esposizione dei progetti costruiti, ma vuole diventare una piattaforma per il dialogo sulla disciplina. La serie di eventi “Blind Dates” è un format sperimentale: quattro incontri con studi di architettura provenienti da tutto il paese che incontrano altri studi coinvolti nella mostra, allo scopo di discutere sulle domande più pressanti dell'odierna architettura in Svizzera, ma nessuno, né gli studi né gli spettatori, sanno chi sarà presente alla serata. Una sfida volta a trovare il famoso “common ground”, la base comune, su cui costruire, non solo l'architettura, ma anche il dialogo tra progettisti e chi vive l'ambiente costruito.

Christiane Bürklein

Mostra: Schweizweit, architettura svizzera recente
curata da Andreas Ruby insieme a Viviane Ehrensberger e Stéphanie Savio
Luogo: S AM, Basilea, Svizzera
Date: dal 19 novembre 2016 al 7 maggio 2017
Ulteriori informazioni: http://www.sam-basel.org/en/ausstellungen/aktuell
Immagini: Courtesy of S AM
1. Car Park Opera and Sechseläutenplatz, Zach + Zünd Architekten with Vetschpartner Landschaftsarchitekten, Zürich (ZH), 2012-14, © Seraina Wirz
2. Two-family apartment houses, Staehelin Meyer Architekten, Riehen (BS), 2014, © Staehelin Meyer Architekten
3. Moréchon primary school and gymhall, rk studio, Savièse (VS), 2014, © Dominique Uldry
4. Recompositions, Martino Pedrozzi, Sceru (TI), 2015, © Pino Brioschi
5. Musée Cantonal des Beaux-Arts, Made in, Lausanne (VD), 2011, © Made in 
6. Fünf Häuser, Lukas Lenherr, Rapperswil (SG), 2011, © Walter Mair
7. Conversion Obstalden, lilitt bollinger studio, Obstalden (GL), 2016, © Mark Niedermann
8. Forini house, Guidotti architetti, Monte Carasso (TI), 2009-2010, © Joël Tettamanti
9. Unithèque, extension of Biblio- thèque cantonale et universitaire de Lausanne, Fruehauf Henry & Viladoms Lausanne (VD), 2015-2020, © Maaars
10. Thal school Angela Deuber Thal (SG), 2013 © Schaub Stierli Fotografie  
Supported by: Stiftung Pro Helvetia, Canton de Vaud, SWISSLOS/Kulturförderung, Kanton Graubünden

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×