18-04-2016

Les Docks, Marsiglia di 5+1AA

Luc Boegly,

Marsiglia, Francia,

Design,

Award,

La trasformazione dei docks di Marseille ad opera dello studio di architettura 5+1AA fa parte della trasformazione del waterfront della città francese e riporta a nuova vita una costruzione del 1858 ora sede del Docks Village, un vivace riferimento urbano oltre lo shopping.



  1. Blog
  2. News
  3. Les Docks, Marsiglia di 5+1AA

Les Docks, Marsiglia di 5+1AA La trasformazione dei docks di Marseille ad opera dello studio di architettura 5+1AA fa parte della trasformazione del waterfront della città francese e riporta a nuova vita una costruzione del 1858 ora sede del Docks Village, un vivace riferimento urbano oltre lo shopping.



Un punto di incontro tra territorio e città, passato e futuro, abitanti e fruitori del luogo: così gli architetti dello studio 5+1AA, fondato da Alfonso Femia e Gianluca, descrivono il loro progetto di riuso dello storico edificio nel vecchio porto di Marsiglia.





Les Docks occupano un luogo strategico nel contesto urbano e riassumono, grazie all'architettura, tutte le particolarità di Marsiglia, un vero melting pot di culture dal flair assolutamente mediterraneo. In quest'ottica nasce questo centro commerciale che ha vinto il MIPIM Award 2016 come migliore shopping center del mondo, proprio in virtù del fatto di essere stato concepito per la gente e non per gli architetti.





5+1AA adotta soluzioni progettuali che trasformano la preesistenza storica in un vero luogo pubblico, permeabile, conviviale, prestandosi a usi molteplici ben oltre lo shopping. Un ruolo importante in questo senso spetta ai dialoghi visivi tra edificio, città e mare, grazie ad aperture, sequenze di cortili e percorsi dinamici.





Nei Docks regna sovrana una gioiosa atmosfera calda che nasce dall'attenzione di Alfonso Femia nella scelta dei materiali come pietre, ceramiche, vegetazione, trasparenze e luce. Inoltre per la realizzazione dei dettagli architettonici si è avvalso della collaborazione di artisti e artigiani italiani e francesi. Molto particolare e piena di contenuti la facciata nord, rivestita da un affresco monumentale e metallico di 30709 lettere: 30 estratti di testi selezionati a uno a uno dall'architetto Alfonso Femia e l'agenzia italiana Tapiro Design. Si tratta di testi di autori che sono stati a Marsiglia o che evocano la città, da Cicerone a Montesquieu, da Balzac a Hemingway e Ben Jelloun.





Les Docks di 5+1AA è un connubio unico tra architettura e contenuto (in effetti anche i negozi della mall devono rispettare certi stilemi) per offrire un'esperienza davvero piacevole, superando i classici schemi dello shopping. 
Se il nostro tempo libero lo vogliamo passare all'insegna del divertimento, in sostituzione delle vecchie piazze e bar dei paesi, allora tanto vale farlo in un luogo invitante e bello e che sia anche rispettoso della storia e del territorio.

Christiane Bürklein

Progetto: 5+1AA
Luogo: Marsiglia, Francia
Anno: 2015
Fotografie: Luc Boegly 

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×