01-04-2020

H Code, costruire per il rinnovamento urbano, CL3

CL3 Architects,

Nirut Benjabanpot,

Hong Kong,

Grattacielo, Ristoranti,

A Hong Kong lo studio CL3 Architects Limited, di William Lim, ha realizzato il progetto H Code. Un edificio multifunzionale articolato in due blocchi di altezze diverse che si propone quale simbolo di un rinnovamento urbano ponderato e armonioso.



  1. Blog
  2. News
  3. H Code, costruire per il rinnovamento urbano, CL3

H Code, costruire per il rinnovamento urbano, CL3 Guardando le immagini dell'edificio multifunzionale H Code di CL3 Architects, situato in una posizione strategica di Hong Kong, ci si accorge della densità abitativa della metropoli asiatica, in quanto regala una boccata d’aria al contesto urbano. Una tale sensazione è dovuta alla decisione degli architetti dello studio noto per i suoi progetti architettonici e di interni per hotel, alberghi, ristoranti, negozi, aziende e installazioni artistiche con sede a Hong Kong, di articolare l’intervento in due volumi: un blocco basso di 10 piani e un altro alto di 22 piani. 
La facciata è stata progettata con texture e colori in armonia con Tai Kwun, il nuovo polo artistico della zona che annovera un ampio patrimonio d’arte contemporanea e arti performative, tra cui troviamo il complesso restaurato della Stazione Centrale di Polizia, suddiviso in tre monumenti: l'ex Stazione Centrale di Polizia, la Magistratura Centrale e la Prigione di Victoria. Va segnalato che questo recupero è stato insignito del Premio di Eccellenza dell'UNESCO Asia-Pacific Awards for Cultural Heritage Conservation 2019. H Code nasce quindi quale inserimento rispettoso del contesto urbano, incastonato tra il complesso storico Tai Kwun e l’area residenziale ad alta densità.
Il lato lungo del sito, sul quale è stato eretto il nuovo complesso, si apre sulla Ezra's Lane, una stretta via che collega Pottinger Street a Cochrane Street nel distretto Soho, su cui è stata posizionata la scala mobile di accesso. La dinamicità di questo edificio è qui rafforzata dalla grande facciata trasparente leggermente piegata, ideata appositamente per seguire l’andamento dei due volumi. Inoltre, grandi aperture, simili a portoni di garage, consentono la ventilazione naturale degli interni e l’accesso alle tante caratteristiche terrazze dei due volumi. Ambienti esterni che offrono al quartiere uno sfogo verde, ai quali si aggiunge anche un tetto panoramico, consentendo così agli utenti un contatto, seppur mediato, con la natura nel bel mezzo della metropoli.
Il blocco basso di H Code, che fronteggia Pottinger Street, è arretrato rispetto alla strada, al fine di creare una terrazza che diventa un'ampia passerella pedonale e creando un varco nel tessuto urbano congestionato.
Il complesso architettonico, nel centralissimo distretto Soho, è stato ideato da CL3 Architects come un’icona del lifestyle eclettico di Hong Kong, con l'obiettivo di trasformarsi nella destinazione più attraente ed elegante della città, al preciso scopo di condividere una tale ambizione con il quartiere e la sua comunità. 
Non a caso, i piano terra dei due blocchi di H Code sono collegati e aggiungono vetrine lungo Ezra's Lane. Una soluzione progettuale dalla quale nascono spazi dedicati ad eventi d’arte pop up e installazioni, nonché un invito a curiosare. 
In definitiva il design complessivo del progetto di CL3 Architects mostra un grande rispetto nei confronti dello spazio pubblico urbano, in quanto integra stili di vita e ambienti moderni, allo scopo di offrire al quartiere un punto di libera interazione tra commercio, arte, natura e persone. Il tutto con un aspetto visivo equilibrato e decisamente contemporaneo, nonché in grado di stabilire un dialogo ottimale con il contesto.

Christiane Bürklein

Design Team: CL3 Architects Limited / William Lim, Clinton Tsoi (https://www.cl3.com/)
Completion: October 2018
Site Area / Floor Area: 842 m² /12,635 m²
Location: 45 Pottinger Street, Central, Hong Kong
Client: Henderson Development Agency Ltd
Photographer: Nirut Benjabanpot

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature