19-01-2021

Seventyonepercent: armonia e identità nei nuovi arredi wellness & bathroom

Design, contemporaneo,

Gres Porcellanato, Metallo, Marmo, Legno, Vetro, Ottone,

Iris Ceramica Group, Seventyonepercent, Interior Design, Ambiente bagno,

La sala da bagno e tutti gli ambienti dedicati al benessere condividono la volontà di creare ambienti confortevoli, per un'esperienza totalmente rilassante e appagante. Nel nuovo brand Seventyonepercent, materiali come legno, ottone, metallo e vetro si abbinano in modo naturale con la ceramica tecnica, creando una sala da bagno affascinante e suggestiva. Sintesi di qualità estetiche e funzionali, gli arredi e le superfici Seventyonepercent reinterpretano il codice stilistico della ceramica, all'insegna del buon design e del miglior Made in Italy



Seventyonepercent: armonia e identità nei nuovi arredi wellness & bathroom
In questi anni l'arredamento d'interni ha rivolto la propria attenzione verso molti spazi del quotidiano, ma è innegabile che un particolare focus è stato incentrato verso la sala da bagno.
Ambiente intimo e personale, eppure al tempo stesso funzionale e distintivo, il bagno contemporaneo assume sempre più i connotati di un luogo esclusivo, dove rilassarsi e rigenerare il corpo e la mente.
L'obiettivo dichiarato è quello di valorizzare l'esperienza dei sensi, creando un'atmosfera confortevole e sempre piacevole. Questi aspetti progettuali non sono prerogativa dell'ambiente bagno domestico, ma si estendono a tutti gli spazi dedicati al benessere.
Nelle beauty farm e wellness center la stimolazione dei sensi passa infatti anche attraverso la presenza di luci, specchi, vapori, suoni e profumi, a cui si uniscono elementi intimamente legati alla Natura: vegetazione, pietre, percorsi e cascate d'acqua.
Con alcuni accorgimenti, oggi è possibile trasformare la propria sala da bagno in un luogo carico di armonia ed equilibrio, dove ogni elemento evidenzia le proprie qualità estetiche e funzionali.
Dalle superfici agli arredi, tutto ciò è reso possibile soprattutto grazie alle performance dei materiali di nuova generazione, ma anche di quelli più tradizionali (legno, metallo, ottone) che sono reinterpretati dai designer e utilizzati sia singolarmente, sia in abbinamento o in contrasto.
 
La coesistenza di materiali diversi contribuisce a creare ambienti affascinanti dove convergono innovazione e tradizione, dettagli artigianali e cultura del progetto. Un ottimo esempio in tal senso è dato da Seventyonepercent, recentissima business unit di Iris Ceramica Group, azienda leader a livello mondiale nella produzione di superfici ceramiche per l’architettura e l’interior design.
Il progetto è interamente Made in Italy, con una filiera produttiva artigianale (progettazione e ingegnerizzazione 100% emiliana) e vede, nella sua collezione di lancio, la prestigiosa firma del designer Paolo Castelli.
Erede di una tradizione di artigiani bolognesi risalente al 1887, Paolo Castelli S.p.A. è una realtà flessibile e dinamica, punto di riferimento nel global contracting e nell'interior design, con forniture per le aree dell’hospitality, residenziale high end, luxury retail, musei e grandi navi.
 
Rivolgendosi a un target competente ed esigente, l’obiettivo di Seventyonepercent è quello di proporre un'esperienza estetica accattivante e inedita per la sala da bagno.
Nella collezione, la ceramica tecnica dialoga con altri materiali di grande pregio, creando ambienti originali che restituiscono un senso di forte identità, distinzione e raffinatezza.
L'idea e il nome Seventyonepercent nascono dal "rapporto di interazione tra acqua e terra", considerato il massimo esempio in natura di equilibrio e sintesi, dove il numero 71 rappresenta la percentuale di superficie terrestre occupata dall’acqua.

Il nuovo concept per il bagno declinato da Paolo Castelli e Iris Ceramica Group ha dato vita alle quattro linee Globe, Inspiration, Suite e Thirties, presentate a Milano nel nuovo flagship store della holding (link), tra il Duomo e Piazza Cordusio.
Globe è una linea "dal forte impatto scenico", grazie a una fonte di luce che si irradia negli ambienti e li modella. Come ogni progetto che vede la luce come protagonista, in Globe risplendono riflessi e forme in movimento, a partire dal disco in vetro lucido modellato a effetto onda, con specchio integrato al suo interno.
Il lavabo è in marmo Calacatta Oro opaco e Statuario Light lucido, con bordo in ottone opaco.
Inspiration prende spunto "dal passato per guardare oltre, spingendosi a immaginare un nuovo modo di vivere la sala da bagno".
Raffinata e ricca di dettagli, la collezione vede il piano e il rivestimento in lastra Statuario Light lucido, la struttura con finitura laccato bianco, gli specchi sospesi in finitura acciaio, i dettagli metallici e la rubinetteria in nichel nero opaco.
Più razionale ed essenziale lo spirito che traspare da Suite, in quanto punta sul concept della simmetria e dell'eleganza contemporanea.
Lineamenti semplici e cromie grigio-scuro caricano la collezione di carattere e forza, grazie al mobile con lastra Pietra Piasentina, le finiture e i dettagli in noce, la rubinetteria e lo specchio in finitura oro opaco.
Un affascinante gioco di contrasti anima Thirties, una linea leggera ed intrigante: il calore del legno, la forza del gres porcellanato tecnico, gli inserti metallici. Le geometrie e le forme circolari in questo caso plasmano un ambiente raffinato e seducente, in cui si avverte un mood di grazia e leggerezza, quasi sospeso nel tempo.


Marco Privato


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature