09-05-2017

Canari House di Naturehumaine

Naturehumaine, Stéphane Rasselet,

Adrien Williams,

Quebec, Canada, Montréal, Canada,

Residenze, Housing, Appartamenti,

riqualificazione,

Stéphane Rasselet, dello studio d'architettura canadese Naturehumaine, ha firmato Canari House e, come tutti i progetti di Rasselet, si distingue per i suoi colori accesi ed energici quanto per la contemporaneità degli interni.



Canari House di Naturehumaine

Una coppia giovane e atletica vuole trasformare un edificio composto da quattro abitazioni in due appartamenti, uno per sé e uno da dare in locazione. Gli architetti canadesi Naturehumaine hanno affrantato questa sfida, ponendo il proprio segno distitivo. Così i colori vividi e le forme geometriche hanno invaso i due spazi, quale firma di Stéphane Rasselet per la Canari House.

Questa abitazione nasce da un edificio degli anni '30 del Novecento. É stato restaurato e ampliato per ricavare, oltre ai due appartementi, anche un garage e un terrazzo. Altro obiettivo di tale riqualificazione è stata la ricerca di più luce naturale, trovata grazie alle ampie vetrate. I colori e i materiali scelti per gli interni completano il quadro, dando al progetto quell'immagine contemporanea ed energica che distingue da sempre i lavori di Naturehumaine.

Francesco Cibati

Luogo: Montréal, Quebec, Canada
Anno: 2016
Progetto: Naturehumaine
Fotografie: Adrien Williams

www.naturehumaine.com


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature