13-03-2015

UC Innovation Center by ELEMENTAL Cile

Londra, Santiago del Cile,

Università, Ponti,

Design,

Il “do tank” architettonico cileno, ELEMENTAL, firma l'UC Innovation Center – Anacleto Angelini a Santiago de Chile.



  1. Blog
  2. Architettura Sostenibile
  3. UC Innovation Center by ELEMENTAL Cile

UC Innovation Center by ELEMENTAL Cile Il “do tank” architettonico cileno, ELEMENTAL, firma l'UC Innovation Center – Anacleto Angelini a Santiago de Chile. Un'architettura sostenibile che cerca un'estetica a prova di tempo e la trova nella forma di un monolite grigio.



ELEMENTAL, una società in partnership con la compagnia petrolifera cilena (COPEC) e la Pontificia Universidad Católica de Chile, ha progettato l'UC Innovation Center a Santiago de Chile, sul sito del San Joaquin Campus della suddetta università. Un progetto nato su volere di Angelini Group che ha donato i soldi per creare un centro che metta in contatto ricerca accademica e industrie, per uno scambio e sviluppo proficuo.



Un'architettura dal contenuto altamente innovativo richiedeva, a detta dei progettisti, un approccio che unisse l'utile, il risparmio energetico, al dilettevole, ovvero all'aspetto estetico. 
Compito di sicuro non facile se si pensa ai grattacieli anonimi tutto vetro e acciaio visti quali sinonimi di progresso e presenti nella skyline della capitale cilena, i quali chiedono un uso elevato di energia per la climatizzazione, al fine di evitare l'effetto serra al loro interno. 





L'UC Innovation Center di ELEMENTAL si propone quindi di coniugare sostenibilità e impatto visivo con una struttura fatta di blocchi di cemento armato a vista, un vero monolite grigio sul campus. Il calcestruzzo crea la massa termica necessaria alla stabilità delle temperature interne, le finestre retrocesse rispetto alla facciata limitano l'ingresso della luce diretta, quindi la necessità di brise-soleil o sistemi a tenda, mentre gli spazi dedicati alla ricerca si aprono verso l'interno, il vero cuore creativo della struttura articolato attorno a un atrio a tutto altezza.





Gli ambienti sono pensati per favorire l'interazione e le relazioni personali, come ad esempio le panchine posizionate davanti agli ascensori per sedersi quando si incontra qualcuno, al fine di potersi scambiare comodamente idee.
Nasce così un'architettura dal volto austero, dall'aspetto lineare e senza tempo ma anche di comprovata sostenibilità, abbassando il consumo energetico da 120kW/m2 all'anno, tipico di un grattacielo normale, a soli 45kW/m2 all'anno.
L'UC Innovation Center di ELEMENTAL è tra le 15 opere d'architettura nominate “Designs of the Year 2015” dal Design Museum Londra.

(Christiane Bürklein)

Progetto: ELEMENTAL Cile, http://www.elementalchile.cl
Luogo: Santiago de Chile
Anno: 2015 
Fotografie: Kim Courreges, Nina Vidic, Victor Oddo

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature