27-03-2019

Experience design office MMEK' è il vincitore dell'iF DESIGN AWARD 2019

MMEK',

Ewout Huibers,

Utrecht, Olanda,

Ospedali, Salute & Benessere,

Interior Design,

I progettisti dello studio olandese MMEK’ hanno vinto il prestigioso IF DESIGN AWARD 2019 per l'interior design, completamente integrato, del più grande centro di oncologia pediatrica d'Europa: il Princess Máxima Center di Utrecht nei Paesi Bassi.



  1. Blog
  2. News
  3. Experience design office MMEK' è il vincitore dell'iF DESIGN AWARD 2019

Experience design office MMEK' è il vincitore dell'iF DESIGN AWARD 2019 I progettisti dello studio olandese MMEK’ hanno vinto il prestigioso IF DESIGN AWARD 2019 per l'interior design, completamente integrato, del più grande centro di oncologia pediatrica d'Europa: il Princess Máxima Center di Utrecht nei Paesi Bassi.


Vincere un premio è sempre bello, ma se questo è correlato all’interior design di un complesso sanitario come il Princess Máxima Center in Utrecht, il più grande centro di oncologia pediatrica d'Europa, allora è ancora più importante, in quanto sottolinea l’importanza della bellezza nella terapia dei piccoli pazienti. In effetti lo scopo era quello di creare un ambiente che aiutasse a trasformare l'esperienza di assistenza sanitaria per i bambini. Il Princess Máxima Center è infatti un luogo dove i giovani pazienti possono continuare a svilupparsi, nonostante la loro malattia e il trattamento della stessa.
Per l’interior design lo studio MMEK' ha iniziato a lavorare senza osservare la costruzione architettonica, ma pensando in primo luogo alle esigenze e i desideri dei suoi utilizzatori. Racconta Martijn Meeske, direttore e co-fondatore di MMEK: "Siamo orgogliosi di vedere che il nostro approccio di design invertito ha funzionato molto bene. Ci è piaciuta la sfida di far parte di un processo in cui un team di persone ispirate sta sviluppando un nuovo ospedale da zero". 
Un processo inverso rispetto al solito modus operandi degli interior designer, in quanto il centro medico ha commissionato a MMEK' l'ideazione completa degli interni del nuovo edificio ospedaliero, mentre questo era ancora in costruzione. I committenti hanno ritenuto che l'interno dell'edificio dovesse migliorare l'esperienza totale delle cure praticate, così i progettisti hanno incorporato nel design dell'intero ospedale l'identità del marchio, comprendendo anche l'ingresso, le sale di trattamento, le stanze dei pazienti, gli uffici e i reparti di ricerca e sviluppo.
In questo modo i creativi del team multidisciplinare e multiculturale di MMEK’, dal 2010 impegnato a creare ambienti che uniscono architettura, interior design e tecnologia per esperienze significative, hanno realizzato ogni dettaglio del Princess Máxima Center, allo scopo di rendere il soggiorno il meno pressante possibile.
Iniziando dall’ingresso, con un design ricercato e gioioso che conferisce alla reception un aspetto amichevole e accessibile, passando al Science & Discovery Centre, dove si vuole incentivare la voglia di apprendimento dei piccoli pazienti per distogliere la loro attenzione dalla malattia e migliorare la qualità della loro vita, in ogni spazio il paziente è al centro di un design atto ad aiutarlo attivamente nella terapia.
Tra i vari ambienti troviamo, ad esempio, il Park che contiene elementi ludici e angoli di relax, i quali stimolano i pazienti a muoversi o a trascorrere del tempo con i propri parenti. Inoltre anche quelli con minore forza fisica sono qui stimolati a fare più esercizio fisico. Si tratta di uno spazio aperto, attraente, in arancione energizzante, in cui bambini e parenti possono incontrarsi, godendo di una splendida vista sul territorio circostante.
Spiega Erik van Kuijk, direttore creativo di MMEK’: "La grande idea era quella di fornire un ambiente che mantenesse i pazienti e gli ospiti sempre attivi e curiosi; che li incoraggiasse a muoversi, imparare e svilupparsi”.
Un approccio che ha portato allo studio olandese il prestigioso riconoscimento IF DESIGN AWARD 2019 per l'interior design.

Christiane Bürklein

Progetto: MMEK’
Luogo: Utrecht, Paesi Bassi
Anno: 2018
Immagini: Ewout Huibers

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×