20-12-2019

Crystal Pool di 100architects o come attivare lo spazio pubblico

100architects,

Amey Kandalgaonkar,

Shanghai,

Architecture/Landscape/Urbanism, Parco urbano,

Paesaggio,

I progettisti dello studio 100architects ha realizzato Crystal Pool all’interno di un nuovo complesso a uso misto situato nel New Bund, l'emergente business center internazionale di Pudong, Shanghai. L’attivazione dello spazio pubblico assume un ruolo importante nel progetto complessivo promuovendo le interazioni sociali tra gli utenti di tutte le età.



  1. Blog
  2. Landscaping
  3. Crystal Pool di 100architects o come attivare lo spazio pubblico

Crystal Pool di 100architects o come attivare lo spazio pubblico Il New Bund è uno dei 6 progetti chiave per lo sviluppo urbano di Shanghai, metropoli da oltre 23 milioni di abitanti. L’intento è creare un quartiere degli affari di livello mondiale che offra un nuovo centro città complesso per una comunità urbana ecologica e integrata. Il Bund International Business District ha una posizione strategica e grazie alla Middle Ring Road, l'autostrada Nord-Sud, ed a tre linee della metropolitana, è facilmente raggiungibile dal centro città. Il nuovo quartiere a Pudong, la più influente sede commerciale high-tech del paese dove le aziende di tutto il mondo hanno le loro filiali, comprende edifici per uffici e commercio, ma anche abitazioni per un’utenza piuttosto variegata e cosmopolita. Comprese nel programma, offerte non solo per il business ma anche per cultura e media, sport e tempo libero.
In questo ambito si inserisce l’intervento creativo di 100architects, lo studio fondato nel 2013 a Shanghai, attualmente guidato da 3 partner: Marcial Jesus (Cile), Javier Gonzalez (Spagna) e Jenny Fang (Cina). Un team internazionale con una visione comune, ovvero progettare oggetti architettonici che attraggano le persone e incoraggino l'interazione sociale.  
Crystal Pool all’interno dell’area di New Bund vuole stimolare gli utenti fornendo paesaggi colorati e topografie complesse, che permettano ai bambini, come agli adulti, di interagire con gli oggetti e lo spazio, saltando, sedendosi, arrampicandosi, sdraiandosi e molto altro ancora.
Il progetto comprende la scalinata che collega il livello stradale con il tetto pubblico dell'edificio commerciale, nonché l'area di arrivo, collegando così entrambi i livelli attraverso un intervento accattivante e incoraggiando i visitatori a utilizzare la gradinata anche come spazio pubblico condiviso.
Per questo motivo, la scalinata è stata cosparsa di "water drops”. Queste gocce d’acqua non sono altro che diverse tipologie di mini-tribune, pensate per fornire diverse posizioni di seduta e vere e proprie lounge che si affacciano su tutta la piazza centrale. Queste "gocce d'acqua" confluiscono in un bacino d’acqua a livello stradale, formando uno specchio blu dove i visitatori più piccoli possono giocare. In questa parte troviamo anche un percorso a ostacoli e una piscina virtuale con le divertenti funzioni del parco giochi.
L’intervento di 100architects si presenta quindi come un paesaggio ludico, pieno di oggetti dalle geometrie basilari come bolle e onde che si offrono per essere colonizzati dai bambini, oltre a sedute ombreggiate per adulti che qui comodamente possono osservare i loro figli mentre chiacchierano con gli altri genitori.
Cuore del progetto rimane la scalinata, che i progettisti, con pochi ma incisivi gesti, hanno trasformata da semplice spazio di circolazione in un luogo di sosta, di riposo, di distensione e di contemplazione. Perché cosa c’è di meglio di una piccola pausa dalla frenesia della vita quotidiana per ritrovare un po’ di meritata serenità e di pace, mentre i bambini giocano?

Christiane Bürklein

Progetto: 100architects - https://100architects.com/
Luogo: Shanghai
Anno: 2019
Immagini: Amey Kandalgaonkar

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature