15-06-2016

Biennale 2016. UK Pavilion

Biennale di Venezia,

Mostra, Biennale di Venezia,

HOME ECONOMICS è il nome della mostra nel Padiglione UK della 15a Mostra Internazionale di Architettura – La Biennale di Venezia.



  1. Blog
  2. News
  3. Biennale 2016. UK Pavilion

Biennale 2016. UK Pavilion HOME ECONOMICS è il nome della mostra nel Padiglione UK della 15a Mostra Internazionale di Architettura – La Biennale di Venezia. Un'indagine dedicata ai problemi attuali dell'abitare che propone ambienti domestici diversi e scadenzati della durata della nostra permanenza in essi.



Il team curatoriale del padiglione britannico, Jack Self con Finn Williams e Shumi Bose, si occupa di un fronte quotidiano per così dire, ovvero la casa, lo spazio in cui viviamo. HOME ECONOMICS cerca risposte ai repentini cambiamenti sociali e tecnologici in atto, i quali stanno cambiando anche il modo in cui viviamo il nostro spazio più intimo.





I curatori, scelti dal British Council dopo un concorso, hanno a loro volta invitato architetti, designer e artisti emergenti a produrre degli ambienti in scala 1:1 che rispondono, appunto, alle nuove esigenze della società britannica. Sono nate così 5 ambientazioni divise in funzione dei periodi di tempo di utilizzo da parte delle persone. 



Il percorso inizia con “HOURS – Own nothing, share everything”, una sorta di sala condivisa con i vicini, dove il letto diventa l'elemento cruciale della composizione, infatti esso è: luogo dove si produce, ci si riproduce, si lavora, ci si rilassa, si socializza e si dorme.  



Segue “DAYS – Home is where the Wi-Fi is”. Come dare torto a questa definizione dello spazio abitativo, qui rappresentato con due sfere gonfiabili e abitabili in un'epoca di nomadismo digitale. 



L'ambiente “MONTHS – A house without housework” propone l'equilibrio perfetto tra privacy e condivisione con un piccolo totem a due piani che assicura la sfera privata, in cui si trovano un armadio e un letto al piano superiore, mentre tutti i servizi sono condivisi. 



YEARS – Space for living, not speculation” invece è una casa ridotta all'osso, una parodia di quelle case che vengono proposte da avidi impresari per fare il massimo guadagno.



DECADES – A room without functions” si presenta come sequenza spaziale più che funzionale, non vi sono definizioni nette per poter adattarsi al meglio alle esigenze in continuo sviluppo.
Il visitatore viene messo così, ludicamente e allegramente, a confronto con il futuro della casa, un fronte molto importante sul quale soffermarsi, in quanto segna profondamente la nostra vita quotidiana.

Christiane Bürklein

British Pavilion
at the15th International Architecture Exhibition – La Biennale di Venezia from 28 May to 27 November 2016 
Location: Giardini della Biennale, Venezia
Images: Courtesy of British Council
Find out more: http://design.britishcouncil.org/blog/2016/feb/23/home-economics-british-pavilion