02-04-2018

Una rimessa sul canale Hood, Hoedemaker Pfeiffer

Hoedemaker Pfeiffer,

Alex Hayden,

case vacanze,

Legno, Metallo,

Landscaping,

Una rimessa per le barche, architettura tipica dello stato di Washington, è stata ripensata e ristrutturata dallo studio Hoedemaker Pfeiffer.



  1. Blog
  2. Architettura Sostenibile
  3. Una rimessa sul canale Hood, Hoedemaker Pfeiffer

Una rimessa sul canale Hood, Hoedemaker Pfeiffer Una rimessa per le barche, architettura tipica dello stato di Washington, è stata ripensata e ristrutturata dallo studio Hoedemaker Pfeiffer. Una piccola costruzione sul canale Hood che offre, tra acqua e bosco, un contatto privilegiato con la natura.


Il canale Hood è una via d'acqua panoramica a nord di Washington che si collega al Puget Sound. Circondata da una natura maestosa, con il fjord e la vegetazione rigogliosa del bosco che lo sovrasta, la struttura, oggetto dell'intervento di recupero da parte dello studio Hoedemaker Pfeiffer, risale agli anni '50 del secolo scorso.
Si tratta di una tipica rimessa per le barche, come se ne vedono tante sulle coste dello stato di Washington. Costruita in cemento e senza aperture è stata re-immaginata dagli architetti di Seattle per accogliere i proprietari, una coppia con due figli, in uno spazio in armonia con il contesto. Il tutto senza intervenire sull'impronta o l'altezza della costruzione, quindi in pieno rispetto dell'ambiente naturale, ma però adottando soluzioni progettuali in grado di raddoppiare la superficie abitabile.
Gli architetti hanno quindi concepito un edificio con pareti esterne in blocchi di cedro e cemento, ma che all'interno offre il calore e il senso di benessere tipico del compensato marino. Fulcro dell'intervento di Hoedemaker Pfeiffer sono le due grandi porte scorrevoli, realizzate in acciaio, in modo da proteggere dalle intemperie e da eventuali effrazioni. Queste, essendo posizionate  su entrambi i lati lunghi della rimessa, fungono da ingresso e fonte di luce. Inoltre tali porte aprendosi, superano le pareti perimetrali, creando due aree esterne ben riparate dalla brezza marina, allo scopo di estendere la vita all'aria aperta.
In contrasto con il suo aspetto di facciata molto robusto, l'interno della casa è caldo, infatti le pareti sono realizzate in compensato marino di origine locale. L'accesso al soppalco, dove è stata ricavata la camera da letto, avviene attraverso una scala retrattile in legno di recupero. Questa può essere chiusa nei mesi invernali, al fine di lasciare spazio al rimessaggio della barca di famiglia all'interno della struttura. Il soppalco è rivestito da una ringhiera di protezione in legno e cavi, mentre una fascia orizzontale di finestre sul lato lungo verso il canale assicura l'illuminazione naturale, regalando inoltre una bellissima vista panoramica.
Con un'estetica moderna e senza tempo, fedele alla sua prima destinazione d'uso, anche se ampliata e rivista secondo gli standard architettonici attuali, la Hood Canal Boathouse è lo spazio ideale per rilassarsi e rigenerarsi dopo una giornata di vela lontano dalla città.

Christiane Bürklein

Architecture: Hoedemaker Pfeiffer https://hoedemakerpfeiffer.com/
Interior design: Garrett Cord Werner
Contractor: Fairbank Construction
Landscape: Leuner Landscape Designs
Location: Hood Canal, Washington
Images:  Alex Hayden

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×