24-03-2021

Nax Architects firma il negozio pop-up di Cosmetea a Shanghai

Nax Architects,

Raitt Liu,

Shanghai,

Store,

reuse, Interior Design,

Time Tunnel in a Mirror è il titolo che gli architetti cinesi dello studio Nax Architects hanno dato a un negozio pop-up di Shanghai. Si tratta di un’esperienza immersiva per raccontare in maniera innovativa il marchio Cosmetea e di conseguenza i suoi prodotti. Il tutto riattivando uno spazio inutilizzato.



  1. Blog
  2. News
  3. Nax Architects firma il negozio pop-up di Cosmetea a Shanghai

Nax Architects firma il negozio pop-up di Cosmetea a Shanghai L’uso temporaneo di spazi urbani non utilizzati è un’importate strategia per la qualità della vita in città e trasformarli in “pop-up stores” aiuta nella loro rivitalizzazione. Il successo di un tale approccio è ben visibile a Shanghai nel progetto Time Tunnel in a Mirror dello studio cinese Nax Architects, ideato per la catena Cosmetea. Questo marchio di cosmetici, a base di tè, parte dal valore tradizionale e universalmente riconosciuto alle foglie di questa pianta, in quanto incarnano l'umanità e la cultura. Senza dimenticare che danno sapore a una bevanda sana e adatta alle interazioni sociali. Cosmetea unisce quindi i benefici del tè con la cosmesi, avvicinandosi allo stile di vita contemporaneo del pubblico attraverso la Tea Beauty Science, la stessa che propone una moderna estetica della moda basata sui sentimenti naturali tipici dell’oriente. Allora per diffondere un tale messaggio, quale luogo migliore della Yunyuan Road di Shanghai? Una via storica, risalente al 1911, su cui si affacciano ville storiche ben preservate e che attraversa i quartieri di Changning e Jing’an. Una strada che nell’arco degli ultimi 100 anni ha subito molti cambiamenti, rispecchiando l'essenza storica e culturale di Shanghai. In un tale contesto, un locale per la vendita dei tradizionali ravioli al vapore era stato dismesso e quindi rimasto vuoto.
Cosmetea si è così fatta carico del suo rinnovamento urbano, nell’ambito della micro-rigenerazione organica dei vecchi quartieri, trasformando un tale spazio vuoto in un pop-up store. E per la realizzazione dell’intervento ha chiamato Nax Architects, i quali per dargli un’identità si sono ispirati al logo della stessa Cosmetea. 
Nel dettaglio hanno trasformato la preesistenza, di soli 9 metri quadrati, in una specie di grotta. Un ambiente affossato che utilizza uno specchio in acciaio inossidabile arricchito da luci a LED. Queste ultime, combinandosi con una grande finestra che porta i paesaggi urbani e naturali all’interno, confondono i confini tra interno ed esterno. Metaforicamente potrebbe ricordare quasi un "tunnel del tempo”. 
L'intero spazio incorpora quindi aspetti creativi, visivi e sensoriali, pur non nascondendo il conflitto tra passato e futuro, ma che però in questo caso sfocia in un ritrovato senso di vitalità. Infatti, di giorno il pop-up store di Cosmetea, i cui prodotti sono esposti in nicchie all’interno del tunnel, si presenta come un locale accogliente che attraverso l’uso degli specchi trasmette un senso di meraviglia quasi infantile. Quando invece cala la notte, lo scenario cambia e, grazie all’illuminazione, evoca l’immagine di un faro urbano
Questo esperimento spaziale, basato su concetti all'avanguardia che coinvolgono anche l'esperienza comportamentale, aiuta chi lo visita ad approfondire, gradualmente, la conoscenza del marchio Cosmetea rimanendone colpito. Ma quello che piace è quanto un fine commerciale possa portare un beneficio al contesto urbano, in quanto aiuta i passanti a riconsiderare la relazione tra città, natura e loro stessi. Un progetto utile pure per tenere viva la vivace anima del quartiere in cui è inserito.

Christiane Bürklein

Project: Nax Architects
Design Team: Lina Chan, Yiting Ma, Jo Jiao
Location: Shanghai, China
Year:  2019
Photographer: Raitt Liu

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature