26-09-2019

House over the horizon di Fran Silvestre Arquitectos

Fran Silvestre Arquitectos,

Fernando Guerra,

Santa Pola,

Housing, Ville,

L’ultima opera dello studio Fran Silvestre Arquitectos è un’architettura elegante che risponde al contesto naturale, intavolando con esso un dialogo intenso e continuo. La città di Santa Pola, nella regione di Valencia in Spagna, possiede così una nuova gemma architettonica.



  1. Blog
  2. News
  3. House over the horizon di Fran Silvestre Arquitectos

House over the horizon di Fran Silvestre Arquitectos Realizzare una casa in un contesto naturale di pregio è sempre una sfida. Un’operazione che richiede al progettista di fermarsi, guardarsi attorno, capire le vibrazioni e le energie di un luogo, per poi trovare una soluzione che possa soddisfare le esigenze del committente e, al contempo, rispettare l’ambiente in cui si inserisce. Tutto ciò lo si trova nella "House over the Horizon" a Santa Pola dello studio Fran Silvestre Arquitectos
Santa Pola è una città sulla Costa Blanca nella provincia di Alicante, un tempo famosa per la flotta di pescherecci e ora meta turistica con spiagge popolate da surfisti. Le attrazioni includono il porto peschereccio e il Museo del Mar (Museo della pesca e del mare), ubicato nell'ex castello al centro della città. Inoltre, da Santa Pola partono i traghetti per la vicina e pittoresca isola di Tabarca.
Proprio di fronte a quest’ultima sulla terraferma si trova la villa disegnata da Fran Silvestre Arquitectos. 
L’aspetto formale dell’architettura è fortemente condizionato dal dislivello del terreno su cui sorge, tanto da svilupparsi su tre piani. In quello superiore sono collocate le camere da letto con balcone, nell’intermedio la zona condivisa con tanto di la terrazza e piscina a sfioro, protratta verso il mare, che è il vero fulcro di questa abitazione immersa nel paesaggio Mediterraneo. Questi due piani sono a loro volta appoggiati su di un basamento che emerge dal terreno roccioso, il cui aspetto cerca di imitare la texture delle montagne circostanti, utilizzando le stesse tonalità grigie della pietra naturale su cui è costruito. Mentre il volume superiore, con il suo bianco candido, riprende il linguaggio delle architetture tradizionali del luogo.
Fran Silvestre Arquitectos hanno progettato questa abitazione in modo che fosse opaca verso l'esterno e contemporaneamente aperta verso il paesaggio. Da qui la scelta della forma e della grandezza delle aperture che però ai piani superiori si affacciano solo sul mare, facendo entrare la luce naturale che, grazie agli interni bianchi e piuttosto minimal, viene amplificata per creare un’atmosfera luminosa e serena. 
In fine il piano seminterrato si affaccia su due cortili, uno a est e l’altro a ovest, per garantire una ventilazione naturale ed efficiente degli ambienti.
La casa a Santa Pola di Fran Silvestre Arquitectos combina quindi attenzione al contesto urbano e naturale con la volontà di ottimizzare la fruizione degli spazi. E lo fa, focalizzandosi su soluzioni architettoniche passive che spaziano dall’orientamento delle finestre alla ventilazione, fino alle sporgenze che permettono di controllare l’incidenza dei raggi solari negli interni. Il tutto ovviamente realizzato con il garbo e l'eleganza che contraddistinguono da sempre il linguaggio architettonico dello studio spagnolo, qui visibili nelle immagini del fotografo Fernando Guerra.

Christiane Bürklein

Progetto: Fran Silvestre Arquitectos
Luogo: Alicante, Spagna
Anno: 2019
Immagini: Fernando Guerra - http://ultimasreportagens.com/

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×