24-05-2021

atelier-r restaura un castello in Repubblica Ceca

atelier-r,

BoysPlayNice ,

Visitor Center,

Vetro, Acciaio, Pietra,

Recupero,

Il castello di Helfštýn, subito dopo il castello di Praga, è il secondo complesso più grande della Repubblica Ceca. Si trova nella regione di Olomouc ed è stato oggetto di un importante intervento di restauro a opera dello studio di architettura ceco atelier-r.



  1. Blog
  2. Materiali
  3. atelier-r restaura un castello in Repubblica Ceca

atelier-r restaura un castello in Repubblica Ceca Confessiamo di avere un debole per gli interventi nella preesistenza, se poi sono dei castelli pittoreschi e importanti come il castello di Helfštýn nella regione di Olomouc in Repubblica Ceca, nonché il secondo castello per dimensione dopo quello di Praga, allora ci affascina ancora di più. Inoltre, in questo caso la richiesta era piuttosto complessa, ovvero il committente, la regione di Olomouc, chiedeva di rinnovare il palazzo nel suo stato di rovina, per metterlo in sicurezza, e di costruire un nuovo tetto, senza però alterare la struttura, secondo il dettame dell'Istituto Nazionale del Patrimonio.
Quello che potrebbe apparire come un dover far quadrature il cerchio, per gli architetti dello studio ceco atelier-r è stata una sfida accettata con piacere, utilizzando a tal proposito il know-how contemporaneo. Così i progettisti sono partiti da un modello 3D, basato su migliaia di fotografie scattate da un drone, il quale ha permesso di mappare tutti i tipi di modifiche apportate all'intonaco e alla muratura. Su di una tale solida base di dati, atelier-r ha proposto degli inserimenti contemporanei, chiaramente riconoscibili nella costruzione storica. 
A tal proposito, per ogni livello dell’edificio è stato scelto un materiale specifico. Il tetto è in vetro appoggiato su travi d’acciao, in modo da garantire le perfette condizioni di luce diurna all'interno del palazzo. Inoltre, essendo sabbiato elimina i contasti troppo marcati. Solo nel caso della cappella è stato posato del vetro trasparente, al fine di creare un collegamento visivo diretto con il cielo, quale metafora del paradiso. Le scale e le passerelle sono state realizzate in acciaio corten, percorsi che si snodano sul vecchio tetto aprendo punti di vista unici sulla struttura e il paesaggio della valle della Moravia. Un materiale che non solo si presta bene al contesto storico, ma in grado anche di allacciarsi alla tradizione artigianale del ferro per la quale il castello di Helfštýn è noto. I percorsi del piano terra sono invece in cemento lucidato. Realizzati in pannelli di calcestruzzo posati in aree specifiche, creano una rete di piattaforme e marciapiedi. I bordi di questi ultimi sono stati rifiniti da profili in Corten, mentre gli spazi vuoti tra i camminamenti e i muri sono stati riempiti di ghiaia, in modo da unire le texture e le linee irregolari.
L’idea progettuale applicata dagli architetti di atelier-r agli interventi sul castello di Helfštýn si basa sul rispetto dell'edificio storico, al preciso scopo di preservarne il carattere autentico. Ed è così che questo castello ha guadagnato, grazie alle ponderate aggiunte, un nuovo e attraente percorso turistico in cui i visitatori possono conoscere la sua storia e godere, dalle passerelle sui livelli superiori, di viste impareggiabili
Non deve essere quindi mai dimenticato che i buoni interventi contemporanei non competono con la preesistenza storica, ma piuttosto creano una ritrovata coesione in cui tutti gli elementi, vecchi e nuovi, sono rispettati per proseguire di pari passo. Ora, quindi, anche il castello di Helfštýn è pronto per accogliere nuovi visitatori e tramandare il fascino del passato.

Christiane Bürklein

Project: www.atelier-r.cz
Location: Helfštýn, Czech Republic
Year: 2020
Images: boysplaynice

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature