11-08-2021

Best of Livegreenblog, luoghi di cultura

atelier-r, Atelier Archiplein, FRPO Rodriguez & Oriol, DA INTEGRATING LIMITED,

Luis Gallardo / LGM Studio, Kevin, Benmo Studio, BoysPlayNice , Aurélien Poulat,

Architettura e Cultura,

Recupero,

Durante l’anno abbiamo spesso parlato di architetture per la cultura, dai grandi musei alle piccole gallerie d’arte, passando per i castelli e i centri culturali. I quattro progetti che presentiamo come the best of di questa prima parte del 2021 hanno tutti un comune denominatore: si tratta di opere realizzate nella preesistenza.



  1. Blog
  2. Architettura Sostenibile
  3. Best of Livegreenblog, luoghi di cultura

Best of Livegreenblog, luoghi di cultura Uno dei grandi temi degli ultimi anni è sicuramente la trasformazione delle preesistenze, poiché sempre più spesso, e in ottica sostenibile, si decide di non demolire edifici storici, optando invece per interventi di recupero e trasformazione, rispondendo così alle nuove esigenze dell’abitare. Preesistenze che possono essere architetture industriali, residenze oppure monumenti, tutte testimonianze di un passato di cui però si vuole preservare la memoria.
In questa nostra selezione l’intervento a scala più ridotta è quello della KennaXu Art Gallery a Shenzhen, nel distretto di Futian, un recupero firmato DA INTEGRATING LIMITED, lo studio di design diretto da Chinman Ngai. Si tratta di un edificio nascosto da una fila di alberi che era stato costruito negli anni Novanta del Novecento nell’ambito della realizzazione del CBD di Shenzhen, lo stesso in cui il gallerista Kenna Xu ha trascorso la propria infanzia. A distanza di anni, in qualità di committente, ha quindi deciso di trasformarlo nella propria galleria d’arte e in uno spazio pubblico in grado di fondere l’intima atmosfera abitativa con il bellissimo paesaggio naturale del quartiere in cui sorge. 
Il lavoro dello studio di architettura ceco atelier-r ha invece una dimensione decisamente maggiore, essendo il recupero del castello di Helfštýn nella regione di Olomouc in Repubblica ceca, ossia il secondo complesso monumentale più grande della nazione dopo il castello di Praga. L’idea progettuale in questo caso si è basata sul rispetto dell'edificio storico, al fine di preservarne il carattere autentico. Ed è così che questo castello ha aggiunto, grazie a dei nuovi e ponderati volumi architettonici, un nuovo e attraente percorso turistico in grado di avvicinare i visitatori alla storia locale.
Spostandosi in Francia, più precisamente a Scionzier nella regione Rodano-Alpi, Atelier Archiplein ha invece firmato l’estensione e conversione in centro culturale di una vecchia fabbrica. L’intervento, sviluppato insieme agli scenografi di MAW, ha preso le mosse dalla stessa preesistenza industriale, risalente al 1913, e ubicata accanto al municipio del paese. Un progetto che nel suo insieme è riuscito a valorizzare il patrimonio costruito, soprattutto grazie alla completa ristrutturazione dell'edificio principale, nonché alla realizzazione di un ampliamento e di un nuovo portico d'ingresso composto da un massiccio colonnato in pietra.
Concludiamo la nostra selezione con la rivitalizzazione di un tipico non-luogo urbano: un vecchio garage multilivello. Si tratta di Estación San José a Toluca de Lerdo in Messico, un progetto di FRPO, uno studio internazionale di architettura con sede a Madrid, Spagna, e diretto da Fernando Rodríguez e Pablo Oriol. Questo lavoro si presenta quale esempio virtuoso di riuso creativo per la comunità, ma senza pesare sul bilancio ambientale. Infatti, se è valido affermare che l’edificio più green è quello che non si costruisce, FPRO ci è riuscito, mantenendo appunto invariato il più possibile dell’architettura su cui è intervenuto, al fine di trasformarla, con grande garbo, in un hub vivace per uffici e aree di co-working, spazi culturali e commerciali.
In definitiva quattro esempi in grado di dimostrare che trasformare stimoli la creatività dei progettisti e sottolinei i legami con la storia e il luogo.

Christiane Bürklein

https://www.floornature.com/blog/da-integrating-limited-designs-kennaxu-art-gallery-shenzhen-16202/
https://www.floornature.com/blog/alpex-how-convert-old-building-cultural-centre-16165/
https://www.floornature.it/blog/atelier-r-restaura-un-castello-repubblica-ceca-16300/
https://www.floornature.it/blog/estacion-san-jose-di-frpo-toluca-16145/

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature