15-06-2016

MVRDV Uffici di vetro 133 Wai Yip Street Hong Kong

Winy Maas, MVRDV,

Ossip van Duivenbode,

Rotterdam, Hong Kong, Amsterdam,

Uffici,

Design,

Ad Hong Kong, MVRDV ha trasformato il civico 133 di Wai Yip Street in un edificio per uffici completamente trasparente. Liberata e lasciata a vista la struttura originale della costruzione, gli architetti hanno usato il vetro come materiale sia per gli arredi che per le apparecchiature come PC e altoparlanti.



MVRDV Uffici di vetro 133 Wai Yip Street Hong Kong

"Trasparenza", è il concetto chiave di un recente progetto di MVRDV ad Hong Kong.
Winy Maas e il suo studio sono intervenuti su un edificio preesistente al civico 133 di Wai Yip Street, Hong Kong, per trasformarlo in uffici spaziosi e luminosi. Gli architetti hanno eliminato tutti i rivestimenti considerati inutili riducendo la costruzione alla sua struttura essenziale e hanno usato il vetro come materiale sia per gli arredi che per le apparecchiature come PC e altoparlanti.
La trasparenza degli ambienti risponde ad una doppia esigenza: è il simbolo di quel "non avere nulla da nascondere" che genera fiducia nei consumatori e consente, riportando a vista la struttura originale, di conservare memoria del passato industriale del quartiere.
L'impiego del vetro, inoltre, non riduce le performance energetiche dell'edificio che consuma il 17% in meno di analoghe costruzioni per uffici di Hong Kong.

All'esterno la purezza della struttura è evidenziata dall'impiego di vetro, acciaio inossidabile e vernice bianca. I percorsi di circolazione verticale a vista rendono l'edificio un elemento dinamico del contesto che attrae i passanti. MVRDV è da tempo impegnato nell'uso alternativo del vetro in architettura tra i progetti più recenti il Markthal di Rotterdam, la Crystal House di Amsterdam e la Infinity Kitchen presentate alla Biennale di Architettura di Venezia.

(Agnese Bifulco)

Design team: MVRDV: Winy Maas, Jacob van Rijs and Nathalie de Vries with Renske van der Stoep, Wenchian Shi, Martine Vledder, Arjen Ketting, Kyo Suk Lee, Edwin Veth, Gerard Heerink, Ting Wen, Nicolas Lee, Jason Slabbynck, Matias Thomsen, Matteo Artico, Emilie Koch, Arian Lehner, Sanne van der Burgh, Mikel Vazquez and Klaas Hofman
Co-architect: Arch-Innovativ
Location: Hong Kong
Images courtesy of MVRDV photo by © Ossip van Duivenbode

https://www.mvrdv.com


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature