20-03-2020

I vincitori di ARCHMARATHON Awards Miami 2020

Weiss/Manfredi, Aranda\\Lasch, Ross Barney Architects, SWA, South West Architecture,

Miami, USA,

Archmarathon Awards, Premio,

L'edizione 2020 di ARCHMARATHON Awards Miami si è conclusa. L'evento finale si è svolto dal 27 al 29 febbraio 2020 al Moore Elastika Building di Miami con la presentazione dei 48 studi di architettura selezionati dalla giuria internazionale, presieduta dall'architetto Luca Molinari. Vincitori assoluti sono per l'interior Valextra Bal Harbour Shops dello studio ArandaLasch e per l'architettura Hunter’s Point South Waterfront Park Phase II degli studi SWA/Balsley e Weiss/Manfredi. Un premio speciale per la sostenibilità è stato assegnato al progetto Mc Donald’s Chicago Flagship dello studio Ross Barney Architects.



I vincitori di ARCHMARATHON Awards Miami 2020

Dal 25 al 29 febbraio presso il Miami Design District si è svolto l'ArchWeekMiami, una settimana dedicata all'architettura con importanti eventi negli store, workshop, presentazioni, mostre di architettura e design, secondo una formula fortunata e consolidata in molte città del mondo per stabilire connessioni e contatti tra architetti, interior designer, produttori e consumatori.
La settimana dell'architettura di Miami si è conclusa con un importante evento clou. Dal 27 al 29 febbraio si è infatti svolta l'ARCHMARATHON Awards Miami 2020 presso una sede di eccellenza il Moore Elastika Building. L'edificio, sito nel cuore del Design District, è l'ex showroom di mobili della storica azienda americana “Moore and Sons” ed è stato costruito nel 1921. Il suo atrio centrale ospita una installazione site specific progettata dall'architetto Zaha Hadid per Art Basel Miami Beach nel 2005. In questo suggestivo spazio 48 studi di architettura selezionati dalla giuria internazionale, presieduta dall'architetto Luca Molinari, sono stati invitati a presentare i loro progetti a un vasto pubblico proveniente da varie parti del mondo. L'ARCHMARATHON Awards Miami è in particolare dedicata agli studi d'architettura attivi in tutto il continente americano (Stati Uniti, Canada, America Centrale e America del Sud).
A conclusione dell'evento sono stati annunciati i vincitori di ognuna delle 13 categorie del premio, 2 vincitori assoluti per le categorie principali interior e architettura, più un premio speciale per la sostenibilità.

Overall Winner - Interior Design è il Valextra Bal Harbour Shops dello studio ArandaLasch, progetto apprezzato dalla giuria per la sinergia creata tra lo studio d'architettura e lo staff creativo del brand, elevando i prodotti a opere d'arte e non usandoli come semplice merce esposta.

Overall Winner – Architecture è il progetto Hunter’s Point South Waterfront Park Phase II degli studi SWA/Balsley e Weiss/Manfredi. Realizzato lungo l'East River a Long Island City negli Stati Uniti, questa sistemazione costiera rappresenta una strategia lungimirante per la città di New York, è un modello di resilienza, perchè fornisce una soluzione per il rischio di future inondazioni e allo stesso tempo dota la città di uno spazio pubblico importante. Gli architetti Marion Weiss e Michael Manfredi ne hanno parlato diffusamente a SpazioFMGperl'Architettura, lo showroom milanese di Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti, in occasione della presentazione del docu-film di The Architects Series dedicato allo studio americano.

Un premio speciale per la sostenibilità è stato assegnato al progetto Mc Donald’s Chicago Flagship dello studio Ross Barney Architects perchè soddisfa tutti i criteri riconosciuti per la salvaguardia dell'ambiente sia fisico che umano.
Segue l'elenco dei vincitori per ciascuna categoria degli ARCHMARATHON Awards Miami 2020:
COMMERCIAL AND MIXED USE 811 by Taller de Arquitectura de Bogotà
INSTITUTIONAL BUILDINGS RISD Student Center by WORKac
LANDSCAPE Jojutla Central Gardens by Estudio MMX
PRIVATE HOUSES Casa Karina by Francisco Pardo Arquitecto
REFURBISHMENT Robert Frost Auditorium by Mithun/Hodgetts + Fung
RESIDENTIAL BUILDINGS 139 Schultz by CPDA Arquitectos
SPORT Mercedes Benz Stadium by HOK
VILLAS Prairie Avenue Residence by Rene Gonzalez Architects
BARS AND RESTAURANTS Piedra Sal by VGZ Arquitectura
HOSPITALITY Hotel Monville by ACDF Architecture
RESIDENTIAL INTERIOR DESIGN 432 Park Avenue, 94th floor by Axis Mundi
RETAIL Glossier Pop-Up Shop by Studio Lily Kwong
WORKSPACES 3DS Culinary by Oyler Wu Collaborative

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of ARCHMARATHON Awards Miami 2020


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature