06-07-2021

Pareti ventilate Granitech: i vantaggi dell'equilibrio termico

rivestimenti, Technology,

Gres Porcellanato, Pietra,

Facciate Ventilate, Pareti Ventilate, Granitech, Outdoor Design, Grandi formati,

I sistemi di pareti ventilate Granitech, associati alle lastre del rivestimento in gres porcellanato Iris Ceramica Group, si presentano come soluzione ideale per valorizzare e migliorare le prestazioni delle pareti esterne degli edifici, superando molte criticità che possono emergere con la muratura tradizionale. Le pareti ventilate Granitech offrono un isolamento termico integrale, avvolgendo e proteggendo l’edificio dall'opera di agenti atmosferici, dalla dispersione o accumulo di calore, favorendo anche l’attutimento dei rumori esterni e mantenendo integra la parete muraria da condensa e muffe, grazie all’intercapedine e all’isolante.
Oltre all'evidente comfort abitativo, le grandi performance estetiche ed energetiche si traducono in un risparmio e in un evidente prolungamento della vita degli edifici



Pareti ventilate Granitech: i vantaggi dell'equilibrio termico
Le soluzioni più ricercate nel campo dell’edilizia urbana sono quelle che permettono di ottenere un risparmio energetico, come dimostrato da iniziative d'incentivazione e agevolazione come il Superbonus 110%.
Tra i possibili interventi troviamo sicuramente il rifacimento dell’involucro edilizio, ossia la struttura che divide l'interno dall'esterno di un edificio, comprendente muri verticali, pavimenti e tetti.
Si tratta di un intervento che in primis punta a migliorare l'efficienza energetica ma, trattandosi della parte più esposta e quindi visibile, ha come positive e immediate conseguenze anche la valorizzazione estetica degli immobili e delle singole unità abitative.
L'involucro edilizio, infatti, funziona come un filtro, in quanto permette di regolare il calore e l'energia che si spostano dall’interno all’esterno (e viceversa) e quindi influisce sul consumo energetico, sia d'estate che in inverno.
 
Per migliorare l'efficientamento e limitare le dispersioni che inevitabilmente influiscono sul dispendio energetico, l'intervento più diretto e meno invasivo è quello di isolare le pareti.
Quest’ultimo, come noto, si ottiene applicando una parete esterna a quella esistente, evitando in tal modo i costi molto più alti e i tempi più lunghi di un intervento di ristrutturazione e sostituzione muraria.
La soluzione d'isolamento più duratura e dalla miglior resa, in termini pratici ed estetici, riguarda quindi e sicuramente l'applicazione di pareti ventilate
Si tratta di una tecnologia multistrato, consolidata da decenni di applicazione, estremamente funzionale e molto duratura rispetto ad altre soluzioni. 
Il sistema di pareti o facciate ventilate consiste nella posa a secco di lastre in gres porcellanato tecnico, distaccate dalla muratura esistente grazie a un sistema metallico che crea un'intercapedine.
In essa "è possibile inserire l’isolante dello spessore idoneo al rispetto dei requisiti per il Superbonus".
Vediamo nei dettagli i vantaggi di questa soluzione particolarmente ricercata e dall'indubbia resa tecnica ed estetica, attraverso i principali protagonisti dell'architettura contemporanea.
 
Perchè scegliere le pareti ventilate Granitech
 
Holding di riferimento nel settore ceramico e del Made in Italy, Iris Ceramica Group vanta una pluridecennale esperienza nella realizzazione e produzione di lastre ceramiche d'alta gamma, destinate a uso residenziale, commerciale e pubblico.
Grazie al suo peso limitato e all'insieme di aspetti tecnici ottimali in termini di resistenza, dilatazione, assorbimento e corrosione, il gres porcellanato Iris Ceramica Group risulta essere un materiale particolarmente adatto a realizzare un involucro architettonico con facciata ventilata.
Tra i suoi diversi asset e servizi, Iris Ceramica Group annovera un'importante divisione tecnica in grado di suggerire le migliori modalità di scelta dei materiali ed esecuzione dell’opera. 
Ne è un chiaro esempio Granitech, la società del Gruppo che da due decenni opera in sinergia con progettisti e studi di architettura, proponendo le innovative soluzioni offerte dalle lastre in gres porcellanato, in termini di rivestimento per facciate ventilate o nella posa di pavimenti sopraelevati.
Durante l'intero processo di applicazione queste soluzioni di rivestimento, Granitech si pone "come interlocutore diretto, dalla progettazione alla realizzazione, alla gestione e assistenza presso il cantiere".
 
Grazie alle pareti ventilate Granitech è possibile ottenere una serie di importanti benefici, già sul breve periodo. L'isolamento termico garantito dall'intercapedine minimizza le dispersioni e garantisce un salutare equilibrio termico all'interno dell’edificio, riducendo ai minimi termini il fabbisogno energetico.
Nelle stagioni calde, tale equilibrio è garantito dall'abbassamento del carico di calore sull’edificio dato dall'irradiazione solare. 
Il rivestimento ceramico esterno riflette infatti i raggi del sole, mentre l’intercapedine favorisce sia l'ottimale ventilazione, sia l'evacuazione del vapore acqueo proveniente dall'interno, facilitando così lo smaltimento di eventuale umidità.
Nei mesi più freddi, il sistema di pareti ventilate mantiene invece un maggior calore, evitando l'eccessiva dispersione. Entrambi questi aspetti come evidente si traducono in un importante risparmio energetico e quindi economico.
Tuttavia, i vantaggi delle pareti ventilate Granitech con lastre in gres porcellanato di Iris Ceramica Group non si esauriscono qui, ma includono diversi altri aspetti importanti tra i quali:
  • isolamento e comfort ambientale e acustico;
  • eliminazione dei rischi di fessurazione e di distacco del rivestimento dalle pareti;
  • protezione della struttura muraria dall'azione diretta degli agenti atmosferici, con resistenza all’umidità e alla spinta del vento.
 
Struttura, posa e qualità estetica
 
Dal punto di vista strutturale, le pareti ventilate rappresentano “un vero e proprio sistema a sbalzo rispetto alle facciate tradizionali”.
La struttura metallica della parete ventilata viene fissata al muro dell'edificio con staffe e sistemi di ancoraggio. Questi elementi strutturali permettono di assemblare strati indipendenti, tra i quali il rivestimento e un materassino coibente, al fine di creare un'intercapedine d'aria.
La posa risulta inoltre facilmente attuabile, indipendentemente dalle condizioni climatiche. 
Le lastre ceramiche risultano infatti duttili, pratiche e versatili, in quanto permettono facilità di manutenzione e possibilità di intervento sul singolo modulo. È inoltre possibile creare vani tecnici per l'alloggiamento di impianti e canalizzazioni.
Le lastre ceramiche dei vari brand di Iris Ceramica Group risultano inoltre ricchi di effetti e cromie, favorendo così la scelta della migliore soluzione per la facciata ventilata della propria abitazione o condominio anche dal punto di vista estetico.


Marco Privato


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature