28-07-2021

Visual Display racconta l'immaginario della bellezza

VisualDisplay,

Camilla Bach,

Udine,

Showroom,

Interior Design,

Lo studio creativo Visual Display di Giorgio di Bernardi è specializzato in branding e interior design per aziende e privati. Ultimamente ha realizzato il nuovo headquarter e lo showroom di un’azienda votata alla bellezza e al benessere, il marchio Germaine de Capuccini, attraverso un racconto spaziale e visivo dall’impatto delicato.



  1. Blog
  2. Design
  3. Visual Display racconta l'immaginario della bellezza

Visual Display racconta l'immaginario della bellezza Una delle sfide per chi disegna spazi dedicati alle aziende è trasmettere nel progetto il “brand message”. Lo studio Visual Display di Udine se ne occupa da anni, concependo “strategie e storyline assicura la valorizzazione di ogni aspetto del marchio - dall'essenza all'identità, attraverso il visivo e il verbale, le funzioni e l'operatività - al fine di ottenere un risultato forte che arrivi immediatamente come una voce unica e coesa attraverso il mercato, e anche attraverso l'esperienza spaziale”.
Così ha fatto anche a Udine, in Italia, per un nuovo headquarter del marchio di cosmesi professionale internazionale Germaine de Capuccini. Si tratta di ambienti situati nel cuore del centro storico della città, più specificamente nel Palazzo Eden, un edificio sottoposto a una riqualificazione importante. Già ex cinema Eden, un palazzo Liberty progettato da Provino Valle nel 1920 e demolito nel 1958 per far spazio al grande magazzino UPIM, il progetto di rigenerazione urbana ha valorizzato una tale preesistenza dall’affaccio su Piazza Libertà e il Castello di Udine.
Per i suoi ambienti interni lo studio Visual Display ha proposto un progetto “nel suo insieme ricco di dettagli che si evolve nelle diverse stanze in un susseguirsi equilibrato di contrasti e cambi d’immaginario fluidi sempre all’insegna della bellezza e dell’eleganza.” Per ottenere un tale effetto i creativi hanno quindi mescolato linee geometriche sinuose e lineari, attingendo pure da una palette di colori armoniosa e delicata. Qui un ruolo importante è stato giocato dalla scelta dei materiali dedicati alle finiture, facendo comunque riferimento alla pelle, uno dei punti nevralgici per ogni linea di cosmesi. Allora troviamo finiture ”materiche e tattili, materiali opachi o specchiati, naturali o tecnici, morbidi o scultorei”.
Nello showroom, dalla forma lunga e stretta, il percorso degli ospiti è scandito da divani in velluto viola, mentre i colori riprendono quelli del brand, i cui prodotti sono esposti su podi espositivi rivestiti in alcantara e cemento. Nella sala beauty invece, con la sua lunga parete sospesa disegnata su misura e ricca di lavabi e vani portaoggetti, è la luce naturale a creare un'atmosfera intima dedicata alla serenità delle operatrici e dei clienti. 
Ovviamente non mancano oggetti di design progettati su misura da Visual Display che valorizzano, in questo caso, la sala riunione aziendale. In particolare, si tratta di due elementi scultorei: una griglia luminosa sospesa che funge da lampadario e un lungo tavolo nero Fenix che all'occasione può essere diviso in tavoli separati.
Infine, troviamo gli affacci sul contesto urbano che radicano gli interni, per quanto possano sembrare sospesi nel tempo, alla città di Udine. 
Guardando questo lavoro si può quindi affermare che qui gli ambienti sono l’espressione tangibile del marchio che raffigurano. In definitiva, un allestimento degli interni disegnato con la classe e l’eleganza che contraddistinguono gli interventi dello studio Visual Display, in quanto, come di sua prassi, mette sempre al centro del progetto l’esperienza dell’utente.

Christiane Bürklein

Project: Visual DIsplay
Location: Udine, Italy
Year: 2021
Images: Camilla Bach
 

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature