17-09-2019

SERA firma Modera Pearl a Portland

SERA Architects,

Christopher Columbres,

Portland, Oregon,

Housing, Condomini,

Mattoni,

Lo studio di architettura SERA ha realizzato a Portland, in Oregon, una torre residenziale di nove piani che combina strategie per la vita urbana responsabile con un design collegato al passato industriale del Pearl District in cui sorge.



  1. Blog
  2. Architettura Sostenibile
  3. SERA firma Modera Pearl a Portland

SERA firma Modera Pearl a Portland Pearl District di Portland è stato un quartiere simbolo fino agli anni ’80 dell’abbandono post-industriale. In seguito, grazie a dei private-public partnership, è divenuto l’emblema della rinascita urbana e ora una zona molto ambita. In questo contesto sorge il Modera Pearl, progettato dallo studio locale SERA Architects
Si tratta della prima torre residenziale a essere approvata e costruita all'interno della città dal 2007. Un edificio di nove piani su 31.587 metri quadrati che dispone di 290 appartamenti a prezzo controllato, 219 posti auto disposti su due livelli sotterranei e oltre 400 parcheggi per biciclette. 
L'obiettivo di SERA Architects è stato quello di creare un edificio urbano responsabile e coinvolgente, che fosse anche un luogo eccezionale in cui vivere.
Gli architetti hanno così disegnato un edificio caratterizzato da esterni in mattoni e passerelle sopraelevate, quale richiamo al passato industriale del quartiere, quando era ancora ricco di magazzini per il vicino piazzale ferroviario. 
Occupando un intero isolato, l'edificio a forma di U, abbraccia un cortile privato e protetto, incastonato tra le due ali, che offre ai residenti al tempo stesso un luogo ricreativo e paesaggistico. In questo caso, inoltre, le ali dell'edificio, una rivestita in mattoni chiari e l’altra in mattoni scuri, servono per movimentare l’aspetto dell’intero complesso. 
SERA Architects, noti per il loro approccio sostenibile, ha cercato quindi di minimizzare l’impatto ambientale della costruzione, mirando alla certificazione LEED Silver attraverso una combinazione di risparmio energetico con elementi di design integrato e sostenibile. In particolare, il tetto verde, di oltre 2.600 metri quadrati, riporta la natura in città, assumendo un ruolo importante nella creazione di un migliore microclima. L’acqua piovana, raccolta sulla parte del tetto dedicato agli impianti tecnologici e meccanici di servizio, viene usata per innaffiare il giardino del cortile centrale, in cui si trovano anche giochi e bacini d’acqua.
Oltre alle soluzioni green, Modera Pearl offre una vasta gamma di servizi addizionali per il tempo libero. A parte la Skylounge a doppia altezza all’ottavo e nono piano, con una vista incantevole a 270 gradi sulla città di Portland, ci sono spazi condivisi quali una cucina dimostrativa, una sala da pranzo, un salotto, una sala giochi, una piccola piscina e studi per la ginnastica e lo yoga. Una cantina, una sala degustazione e una per proiezioni e spettacoli teatrali, offrono ulteriori possibilità di svago per gli abitanti.
Modera Pearls diventa così un’icona di questo quartiere che negli ultimi decenni ha visto una grande trasformazione e rinascita: da zona industriale fortemente penalizzata a “place to be” di Portland. Insomma, ora è un luogo vivace e vibrante con ristoranti e bar alla moda, gallerie, uffici di brand creativi, senza però stravolgere la griglia urbana in cui si inserisce.

Christiane Bürklein

Project: SERA (architecture, interior design) - http://www.seradesign.com/
MCRT PNW Construction, LLC (general contractor)
Mill Creek Residential Trust (client)
Shapiro Didway (landscape architecture)
Froelich Engineers (structural)
Location: Portland, Oregon, USA
Year: 2018
Photography: Christopher Columbres

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×