23-03-2020

La bellezza della natura, House of Flowers

Walker Warner Architects, Maca Huneeus Design, Nelson Byrd Woltz Landscape Architects,

Douglas Friedman,

Healdsburg, California, USA,

Cantine, Visitor Center,

Legno,

Recupero,

La House of Flowers a Healdsburg in California è un progetto di Walker Warner Architects in collaborazione con Maca Huneeus Design, per gli interni, e Nelson Byrd Woltz Landscape Architects per l'architettura del paesaggio. Un progetto che sorge dal recupero, in chiave sostenibile, di una vecchia cantina costruita negli anni ’70.



  1. Blog
  2. Architettura Sostenibile
  3. La bellezza della natura, House of Flowers

La bellezza della natura, House of Flowers Essere confinati nelle nostre case per contenere il contagio, seguendo la regola #iorestoacasa, non vieta di viaggiare con la mente e sognare nuove mete. Una di queste è la House of Flowers della Flowers Vineyard & Winery a Healdsburg in California e immersa nella Russian River Valley. In questa terra, la Sonoma County dalla vocazione vinicola, la Flowers Vineyard & Winery era alla ricerca di una nuova location per poter presentare i propri vini, al fine di creare un resort dedicato alla celebrazione di questa bevanda, del cibo e del paesaggio naturale.
Per la realizzazione di una tale idea, i proprietari hanno scelto, in linea con la propria filosofia sostenibile, una preesistenza degli anni ’70 del secolo scorso. Le strutture di questa tenuta, di 6,2 ettari, si erano deteriorate, ma avevano tuttavia mantenuto un fascino rustico e un legame autentico con la natura.
La sfida per i progettisti di Walker Warner Architects, che si sono avvalsi della collaborazione di Maca Huneeus Design per gli interni e Nelson Byrd Woltz Landscape Architects per l'architettura del paesaggio, era quella di lavorare con l’insieme delle strutture esistenti e preservare il patrimonio naturale del contesto. Il tutto garantendo lo standard ricettivo nei confronti delle aspettative contemporanee. Racconta Brooks Walker, direttore dello studio Walker Warner Architects, che l’approccio era di una semplicità estrema: lasciare alla natura il suo ruolo dominante e usare l'architettura per migliorare l’esperienza del luogo. 
Nonostante fossero situati all'interno di un boschetto di sequoie, gli edifici esistenti erano in gran parte scollegati dal paesaggio circostante. Allora la strategia è stata quella di trovare il modo di riconnettere all’ambiente sia con gli edifici che con i visitatori, nonché usare i volumi esistenti nella maniera più efficace. Motivo per cui gli architetti hanno sviluppato nuovi percorsi che portano al centro visitatori, allestito in quello che un tempo fungeva da magazzino. Questo, come gli altri edifici, è tinteggiato con un colore ispirato all’ombra profonda del bosco di sequoie, favorendone così l’inserimento armonico nel contesto naturale.
Il riuso della preesistenza, inoltre, rispecchia la filosofia sostenibile della casa vinicola, in quanto è dotata di strategie energetiche passive, come l’uso della luce naturale, che entra da un lucernario, e grandi finestre protette da brise-soleil in legno, mentre il boschetto mitiga il calore complessivo.
Per gli interni, Maca Huneeus Design ha migliorato la fruibilità degli spazi, seguendo l'idea di far sentire i visitatori a proprio agio, come se stessero visitando la casa di un amico in campagna. E lo hanno fatto scegliendo una semplicità dal sapore scandinavo sia per i materiali che per l’arredo. Mentre per il landscape della House of Flowers lo studio Nelson Byrd Woltz ha utilizzato piante autoctone californiane, generando un senso del luogo radicato nel paesaggio della Russian River Valley, nonché una narrazione coerente con l’approccio ecologico della cantina. Insomma, hanno dato vita a un’ottima armonia fra contesto e intenti. 
In definitiva questo è un intervento che mostra il grande potenziale del recupero, in cui la voglia di sostenibilità ha stimolato ulteriormente la creatività del progettista.

Christiane Bürklein

Architecture: Walker Warner Architects (Mike McCabe, Principal, LEED AP, Brooks Walker, Principal, LEED AP, Sharon Okada, Senior Project Manager, LEED AP. Architectural Staff: Matthew Marsten, Hana Bittner, Darcy Arioli) 
Interior: Maca Huneeus Design (interiors)
Landscape Architecture: Nelson Byrd Woltz Landscape Architects 
Consulting local landscape architecture: Alexis Woods Landscape Design
Lighting design: Anna Kondolf
Structural Engineering: Daedalus Structural Engineering 
Location: Healdsburg, California, USA
Year: 2019
Photography: Douglas Friedman

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature