03-04-2020

Jané Winestore di External Reference con Chu Uroz

Carmelo Zappulla (External Reference) & Chu Uroz,

Adrià Goula,

Comarruga, Tarragona,

Tempo Libero, Edifici Commerciali,

Recupero,

Una location dedicata alla degustazione del vino. Jané Winestore è il progetto dell’architetto Carmelo Zappulla, dello studio External Reference, con il designer Chu Uroz per Jané Grup, si tratta di uno dei principali negozi di liquori a Tarragona, Spagna. Un intervento dinamico dall’ottica pop.



  1. Blog
  2. News
  3. Jané Winestore di External Reference con Chu Uroz

Jané Winestore di External Reference con Chu Uroz Quando pensiamo alle cantine e ai luoghi di degustazione dei vini ci immaginiamo qualcosa di classico, per non dire un po’ scontato, dai colori sobri e dall’atmosfera soffusa. Il nuovo Jané Winestore, dell’architetto siciliano Carmelo Zappulla CEO dello studio External Reference in collaborazione con il designer spagnolo Chu Uroz, rompe definitivamente tutte le idee preconcette rispetto a questa tipologia.
Dal 1944 Jané Grup è uno dei principali negozi di liquori di Tarragona. Nel 1980 si è stabilito, con un nuovo punto vendita, in una vasta area di 700 m2 tra El Vendrell e Comarruga. Lo scorso anno lo studio External Reference, con sede a Barcellona, ha trasformato questo negozio di liquori, dall’aspetto piuttosto anonimo, in un locale moderno, rinnovando di conseguenza anche lo storico marchio. Per fare tutto ciò ha optato per un'operazione pop che ricorda l'iconica segnaletica di Las Vegas. Un richiamo dovuto, non da ultimo, alla posizione del negozio inserito in un contesto surburbano a lato di una strada con grandi aree di posteggio. 
Ed è così che lo stile pop ha ispirato la nuova immagine dello storico negozio di liquori, senza però rinnegare le sue origini. In particolare, gli architetti nella facciata principale hanno cercato di materializzare la grande diversità di prodotti che si trovano al suo interno, esaltandone il carattere da collezione. Non solo, hanno anche voluto generare un grande impatto visivo in grado di catturare l'attenzione della vicina autostrada, invitando i visitatori a scoprire e sperimentare i tesori che custodisce. Un impatto visivo che di notte viene esaltato da un sistema di illuminazione a LED programmabile e integrato a un gioco cromatico, trasformando di fatto Jané Winestore in un faro nella zona della Comarruga.
In merito agli interni è stata posta molta attenzione al restyling in chiave contemporanea. Qui ad esempio la disposizione degli elementi a scaffale consente di classificare la grande varietà di bevande, nonché di tenere in deposito ed in esposizione più di 10.000 dei migliori vini, distillati e prodotti gourmet. Insomma, il negozio di liquori Jané, dati questi numeri, è certamente uno dei punti di riferimento per gli appassionati del buon bere. 
In chiave di interior design va segnalato anche il sistema di esposizione scelto da Carmelo Zappulla e Chu Uroz. Questo nasce da un perfetto equilibrio tra policarbonato, acciaio zincato e sistemi retroilluminati, in altre parole una vera biblioteca di bottiglie distribuita in quattro aree principali. La prima è quella espositiva e di vendita, dove una successione parallela di mensole metalliche neutralizza lo spazio per accentrare l’attenzione sul prodotto, e lo fa attraverso un'illuminazione progettata ad hoc. Poi c’è il KM1187 un'area di degustazione in cui i clienti possono consumare prodotti freschi e appena cucinati. Segue il Mezzanine, un punto di osservazione sull’intero spazio vendita in cui socializzare e godere del calore ambientale. In fine una grande libreria in legno è stata appositamente progettata, al fine di mettere in bella vista i prodotti speciali del marchio.
L’architetto Carmelo Zappulla, autore del padiglione Spagna per Expo 2020, con il designer Chu Uroz, ha realizzato in questo caso un punto vendita accattivante, in grado di vivacizzare e caratterizzare una zona periferica, sia di giorno che di notte, attraverso un sapiente gioco di riferimenti all’immaginario pop.

Christiane Bürklein

Progetto: Carmelo Zappulla (External Reference) & Chu Uroz,
Luogo: Carretera N-340 km 1187, 43880 Comarruga, Tarragona 
Anno: 2019
Immagini: Adrià Goula

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature