06-02-2019

House of East, mostra di design in Messico sull’interscambio tra Oriente e Occidente

Richard Yasmine,

Città del Messico, Messico,

Gallery, Mostre,

Evento, Mostra,

La galleria ART LEXING di Miami, in collaborazione con lo studio messicano di design e architettura Elias Group, presenta House of East.



  1. Blog
  2. Eventi
  3. House of East, mostra di design in Messico sull’interscambio tra Oriente e Occidente

House of East, mostra di design in Messico sull’interscambio tra Oriente e Occidente La galleria ART LEXING di Miami, in collaborazione con lo studio messicano di design e architettura Elias Group, presenta House of East. Un’esplorazione dell’interscambio tra Oriente e Occidente che presenta opere di giovani artisti in grado di sottolineare l’interconnessione del nostro mondo moderno.


Una mostra decisamente fuori dal coro. Il progetto House of East nasce dalla collaborazione della galleria ART LEXING di Miami con Elias Group, studio messicano di design e architettura, in occasione di Zona Maco, una delle principali fiere d'arte dell'America Latina.
Sulla scia dell’antica Via della Seta, simbolo dell’intenso scambio economico e culturale tra Oriente e Occidente fin dal passato, la mostra presenta un mix unico di lavori di artisti e designer provenienti da Cina, Azerbaijan, Libano, Italia, Messico e Paesi Bassi. Si tratta di opere molto diverse che spaziano dalla ceramica all'architettura, dalla tessitura di tappeti alla musica. 
Racconta Lexing Zhang, fondatore e creatore di ART LEXING: "Nel XVIII secolo il Messico era al centro della Sea Silk Road, che collegava Oriente e Occidente, vale a dire beni e idee da Manila alla Spagna/Portogallo via Acapulco, Puebla, Città del Messico e Veracruz. La Zona Maco a Città del Messico è la location perfetta per il progetto, in quanto la città sta vivendo una rinascita del design e speriamo di incoraggiare con la nostra iniziativa lo sviluppo e il dialogo". 
Allora questo crogiolo di nazionalità e artisti costituisce una roadmap per promuovere un forum creativo globale, dove le idee possono essere scambiate, interpretate e diffuse.  
La mostra House of East inizia con un'opera in ceramica dell'artista cinese Ma Jun, ispirata al luogo dove è iniziata la Via della Seta, facendo diventare la ceramica merce e simbolo di quello stesso lungo il percorso. Ogni scultura di Ma è completamente ricoperta da motivi floreali tradizionali Qing, uccelli, draghi e nuvole. Il viaggio prosegue in Azerbaigian, Asia Centrale, con il lavoro di Elvin Nabizade. Le sue opere utilizzano lo strumento musicale, in due installazioni, quale simbolo di diversità, tradizione e multiculturalità. Nabizade considera non solo l'atto di parlare, ma anche la musica come un linguaggio comune che unifica le persone e collega le diverse minoranze.
Rappresenta il Medio Oriente il designer libanese Richard Yasmine, noto per le sue creazioni che combinano l’artigianato tradizionale con la contemporaneità. In effetti il curatore ha scelto HAWA Beirut (link), grande successo anche presso la Milano Design Week 2018. Si tratta di una collezione di mobili molto leggeri ispirati all'architettura libanese, in particolare agli archi che sono un marchio di fabbrica del patrimonio architettonico di quello stato. 
Il percorso espositivo arriva in Europa passando da Venezia con Magus, un'installazione luminosa composta da venticinque sfere in vetro soffiato del diametro di 18 cm ciascuna, disegnate dal vetraio muranese Filippo Feroldi e realizzata in collaborazione con Colleoni Arte. La chiusura è affidata al tappeto Eclipse dello studio olandese HVN per TAN. Un tappeto ispirato all'eclissi solare e lunare, dove il disegno crea appunto un'eclissi attraverso due tappeti apparentemente sovrapposti tra loro, nonché realizzati in tre forme e colori diversi.
La mostra House of East è visitabile in Zona MACO 2019 dal 6 al 10 febbraio e per l’occasione si terrà anche una lecture del designer libanese Richard Yasmine dedicala al design come agente del cambiamento in Medio Oriente.

Christiane Bürklein

Exhibition House of East
Gallery ART Lexïng at Zona Maco 2019 Mexico City
6.-10.2.2019
Conference talk “Richard Yasmine y El Diseño Nostálgico - El Diseño Como Agente De Cambio en Medio Oriente” - Gallery ART Lexïng at Zona Maco 2019 Mexico
Sunday 10 February 2019 at 15:00
Images: see captions

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×