28-08-2019

Casa Cidade de Maia di Raulino Silva

Raulino Silva,

João Morgado,

Maia, Portugal,

Housing, Ville,

L’architetto portoghese Raulino Silva ha firmato una casa a Maia, nel distretto di Porto in Portogallo. Un intervento, inserito in un contesto predefinito dai regolamenti vigenti, che si raccorda alle esigenze del committente con grande eleganza.



  1. Blog
  2. News
  3. Casa Cidade de Maia di Raulino Silva

Casa Cidade de Maia di Raulino Silva L’ultimo progetto del premiato architetto portoghese Raulino Silva si trova nella città di Maia, un comune dell'area metropolitana di Porto a 11 km a nord del centro di Porto e conta oltre 135mila abitanti. Una città florida in cui il committente disponeva di un lotto ad angolo in una zona residenziale, caratterizzata da costruzioni piuttosto anonime, condomini o ville singole a 1 o 2 piani.
La disposizione del sito ha influito massicciamente sulle scelte progettuali adottate da Raulino Silva. Per garantire la necessaria privacy degli inquilini, la facciata est dell’edificio, a pochi metri dalla casa adiacente, è cieca, mentre le restanti tre comunicano con il contesto. In prima linea con il giardino, il quale è lo sfogo verde alla casa ed è parte integrante della composizione degli spazi interni, fungendo anche da legante con il tessuto urbano in cui si inserisce con grande garbo.
La casa proposta dall’architetto Silva è, formalmente, un semplice parallelepipedo dalla facciata geometrica di colore bianco e su tre piani, per una superficie abitabile totale di 315 metri quadrati. Uno di questi è interrato e ospita un garage,  riducendo al minimo lo spazio dedicato al posteggio e,  di conseguenza, l’occupazione dei luoghi condivisi con il resto della città. Nell’interrato ci sono inoltre un’area tecnica, con deposito, e una lavanderia.
L’ingresso principale al piano terra è sulla facciata nord, la quale conduce all'ingresso principale e alle scale che portano al piano superiore. Di fronte alla strada, quindi nella parte più esposta al rumore del vicinato, si trovano la cucina e il bagno di servizio. Nell'area posteriore Silva ha posizionato l'ufficio, la zona pranzo e il soggiorno. Tutta questa parte dell'abitazione, come accennato, si apre sul piccolo giardino.
Al piano superiore abbiamo la camera matrimoniale con spogliatoio e un bagno privato completato da un balcone esposto a sud. Le altre due camere da letto si affacciano a ovest e hanno un bagno privato illuminato da un lucernario.
La luce naturale gioca un ruolo importante nel progetto di Casa Cidade de Maia di Raulino Silva. Gli interni ampi sono sempre inondati di luce, la quale, a sua volta, enfatizza le scelte materiche dall’architetto per gli interni come: mura bianche e legno. Questi sono però pazientemente dosati, senza mai cadere nella trappola del rustico o shabby chic, tanto in voga nelle riviste patinate.
Così è nata una casa che rimanda ai grandi esempi del minimalismo portoghese, rivisitato secondo le necessità dei nostri tempi, con una grande sete di luce solare. Il tutto dialogando, seppur in modo mediato mediato, con il contesto.

Christiane Bürklein

Author Architect: Raulino Silva Architect, Architecture Team: Raulino Silva, Daniela Amorim, Cátia Sampaio, Giulia Pecorari e Marco Camilletti
Location: Cidade da Maia, Maia, Portugal
Project area: 315,00 m2
Land area: 349,00 m2
Project year: 2015 - 2017
Construction year: 2017 - 2019

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×