05-05-2017

Aspettando il vincitore del'EU MIES AWARD 2017

Rudy Ricciotti, Henning Larsen Architects, NL Architects + XVW architectuur, BBGK Architekci, Alison Brooks Architects,

Amsterdam, Bruxelles, Londra, Madrid,

Academy, Bar,

Award,

Il 16 maggio a Bruxelles sarà annunciato il vincitore dell'EU MIES AWARD 2017 e il vincitore della menzione Architetto Emergente, riscopriamo in Floornature i finalisti e vincitori dell'edizione precedente.



Aspettando il vincitore del'EU MIES AWARD 2017

L'Eu Mies Award è un riconoscimento biennale riservato alle architetture recenti realizzate in Europa nei due anni precedenti al premio. Indetto a partire dal 1987 dalla Fondazione Mies van der Rohe, dal 2001 l'Eu Mies Award è diventato il premio di architettura ufficiale dell'Unione Europea, affiancato dalla Menzione Speciale “Architetto Emergente”, riservata alla realizzazione di un architetto under 40.

Nelle ultime edizioni il premio è stato vinto:
- nel 2013 dagli studi Batteríid architects, Henning Larsen Architects e Studio Olafur Eliasson progettisti dell'Harpa, il Reykjavik Concert Hall & Conference Centre, e la menzione speciale alla Nave De Música Matadero (Red Bull Music Academy) di Madrid, dello studio Langarita-Navarro Arquitectos;
- nel 2015 dallo studio Barozzi/Veiga per la Philharmonic Hall di Szczecin (Polonia) e la menzione speciale è stata assegnata a Casa Luz a Cilleros, di ARQUITECTURA -G.

Il vincitore dell'edizione 2017 sarà annunciato il 16 maggio selezionato dalla giuria nella rosa dei cinque finalisti. Le opere sono state presentante anche nelle pagine di Floornature nel corso delle ultime cinque settimane: Ely Court di Alison Brooks Architects (Londra), il Katyn Museum dello studio BBGK Architekci (Varsavia), Kannikegårdend dello studio Lundgaard & Tranberg (Ribe), deFlat Kleiburg degli studi NL Architects + XVW architectuur (Amsterdam) e Rivesaltes Memorial Museum dell'architetto Rudy Ricciotti.

La cerimonia di premiazione si svolgerà il 26 maggio 2017 presso il Padiglione Mies van der Rohe di Barcellona e comprenderà anche conferenze, dibattiti oltre all’inaugurazione dell'esposizione itinerante con i progetti vincitori e finalisti del premio.


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature