17-03-2016

Yoshio Taniguchi vince Piranesi Prix de Rome

Bernard Tschumi, Peter Eisenman, David Chipperfield Architects, Rafael Moneo, Yoshio Taniguchi,

Roma,

Hotel, Musei, Visitor Center,

Piranesi Prix de Rome, riqualificazione,

Il "Piranesi Prix de Rome" alla carriera, il premio istituto dall’Accademia Adrianea di Architettura e Archeologia e sostenuto da importanti enti e aziende tra cui Graniti Fiandre, sarà assegnato il 18 marzo all'architetto giapponese Yoshio Taniguchi che terrà per l'occasione la sua prima Lectio Magistralis in Italia.



Yoshio Taniguchi vince Piranesi Prix de Rome

L'architetto giapponese Yoshio Taniguchi è il vincitore del “Piranesi Prix de Rome" alla carriera edizione 2016. Il premio istituto dall’Accademia Adrianea di Architettura e Archeologia è un riconoscimento dedicato agli architetti progettisti di Musei e di interventi rivolti alla valorizzazione del patrimonio culturale e archeologico. Yoshio Taniguchi, ha collaborato per oltre dieci anni con lo studio dell'architetto Kenzo Tange, tra le sue opere più note: la Shiseido Art House, il Museo fotografico Ken Domon, l'acquario Sea Life Park di Tokyo, il Museo Municipale d'arte di Toyota e la Galleria Horyuji del Museo Nazionale di Tokyo, l'ampliamento del MoMA di New York, il Kagawa Art Museum, il Kasai Rinkai Park Visitor Center, il Kyoto National Museum e il Suzuki Daisetsu Museum.
Attualmente è impegnato nella ricostruzione dell'Hotel Okura, una costruzione realizzata negli anni sessanta dal padre, l'architetto Yoshirō Taniguchi, e nella riqualificazione di due isolati a Ginza (Giappone) con la progettazione di un edificio polifunzionale.
In passato il “Piranesi Prix de Rome" alla carriera è stato attribuito tra gli altri a Rafael Moneo, David Chipperfield, Peter Eisenman, Bernard Tschumi.
L'edizione 2016 è stata organizzata congiuntamente dall’Ordine degli Architetti di Roma, dall’Accademia Adrianea di Architettura e Archeologia, dalla Fondazione Italia Giappone e ha ottenuto il sostegno di importanti realtà aziendali tra cui Graniti Fiandre.
In occasione della proclamazione il 18 marzo a Roma, presso la Casa dell’Architettura, l'architetto giapponese Yoshio Taniguchi terrà la sua prima Lectio Magistralis in Italia.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Piranesi Prix de Rome

www.premiopiranesi.net


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×