12-07-2019

SHoP Architects Midtown Center Washington

SHoP Architects,

Ty Cole,

Washington D.C. USA,

Edifici Commerciali, Uffici,

Rame, Vetro,

Il Midtown Center, progettato da SHoP Architects, nel cuore di Washington DC è un complesso a uso misto: uffici, ristoranti e negozi disposti attorno a una grande nuova piazza pubblica. Il progetto ha vinto numerosi premi tra cui gli ultimi in ordine di tempo: l'AIA DC Design Awards "Grand Award", il BID Award e l'Urban Land Institute Award.



SHoP Architects Midtown Center Washington

Ultime settimane per poter assistere, prima della pausa estiva, alla proiezione del nono appuntamento del format The Architects Series, curato dal magazine The Plan per SpazioFMGperl'Architettura. Nella galleria espositiva e showroom milanese di Iris Ceramica Group, dedicata ai brand Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti, si susseguono le immagini dei progetti di SHoP Architects alternati agli interventi degli architetti e in particolare di Corie Sharples, architetto e co-fondatrice dello studio newyorkese, ospite della serata inaugurale del nono docu-film.
Il nuovo episodio, della serie firmata da The Plan, accompagna il pubblico nel dietro le quinte dello studio d'architettura SHoP, alla scoperta delle loro recenti opere e del modus operandi degli architetti, focalizzando l'attenzione degli spettatori sul ruolo pubblico dell'architettura. Esemplificativa di questo ruolo, nonchè una delle opere più interessanti progettate da SHoP Architects, è certamente il Midtown Center di Washington.

Il progetto, realizzato nel cuore della città di Washington, è un complesso a uso misto con uffici, ristoranti e negozi distribuiti intono a una grande e nuova piazza pubblica.
"Nella progettazione di Midtown Center per Carr Properties, ci siamo ispirati al master plan originale di Washington per creare un edificio che consenta al pubblico di posizionarsi strategicamente attraverso il sito per coinvolgerlo in modi nuovi e drammatici", le parole di Gregg Pasquarelli, socio fondatore di SHoP Architects, delineano sinteticamente i punti essenziali del progetto. Gli architetti hanno trasformato quello che poteva essere un atrio, seppur di grandi dimensioni, in una piazza pubblica aperta. Intorno sono distribuiti gli spazi commerciali e destinati alla ristorazione, funzioni fondamentali per dare vita e vitalità al nuovo spazio pubblico. Il nuovo complesso si integra nel contesto urbano di riferimento. La piazza e le funzioni distribuite al pianoterra sono infatti collegate da passaggi e passerelle che "tagliano gli angoli" del complesso e si connettono con i quartieri adiacenti lungo i percorsi pedonali più diretti e naturali.

La facciata in vetro e rame, elemento distintivo del complesso, rispetta la tradizione architettonica locale. Gli elementi vetrati hanno un'inclinazione ottimale che favorisce l'ombreggiatura degli ambienti interni, ma allo stesso tempo, assicurano la giusta quantità di illuminazione naturale per gli uffici e gli spazi di lavoro. Gli architetti hanno fatto ricorso a un materiale, il rame, che come racconta Gregg Pasquarelli è “un materiale tradizionale ma spesso trascurato in DC”. Un materiale che gli architetti di SHoP hanno usato anche in altri progetti come gli American Cooper Buildings, due grattacieli rivestiti in rame e uniti da uno skybridge interamente vetrato che domina lo skyline dell’East River di Manhattan. Nel progetto del Midtown Center, il rame è usato dappertutto, sull'involucro dell'edificio e nei tre ponti che attraversano e animano la piazza. Una scelta che rende la facciata del complesso viva e che la trasformerà nel tempo, grazie alla patina che lentamente e naturalmente acquisirà a contatto con l'aria.

(Agnese Bifulco)

Credits:

Project: Midtown Center
Client: Carr Properties
Architect: SHoP Architects www.shoparc.com
Architect of record: WDG Architecture
Landscape architect: SCAPE
General contractor: Clark
Structural engineer: SK&A Maryland
Civil engineer: Wiles Mensch Corporation
Mechanical/electrical/plumbing: Girard Engineering
Code consultant: Aon Fire Protection Engineering
Lighting consultant: MCLA Architectural Lighting Design
Facade: CDC
LEED consultant: Noresco
Vertical transport: VDA
Traffic: Wells + Associates
Total Square Footage: 1,000,000 sf

Images Courtesy Of SHoP Architects, photo by Ty Cole


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×