09-12-2020

Powerhouse Company con SHoP Architects, Office Winhov, Mecanoo e Crimson per il nuovo masterplan di Rijnhaven Rotterdam

Powerhouse Company, SHoP Architects, Mecanoo, Office Winhov, Crimson Architectural Historians,

Rotterdam,

Parco urbano,

Masterplan,

Lo studio Powerhouse Company, in collaborazione con RED Company, ha presentato il nuovo masterplan per il Rijnhaven di Rotterdam, uno dei porti più antichi della riva sud del Nieuwe Maas. Il progetto elaborato dallo studio d'architettura prevede la trasformazione del sito della fabbrica Codrico, nota per la sua storia industriale e come landmark nello skyline di Rotterdam, soprattutto per il grande cubo sul tetto che di notte si illumina diventando di un verde brillante. Il masterplan di Powerhouse Company si propone di celebrare il patrimonio industriale dell'area, ma allo stesso tempo di proiettarlo verso il futuro, realizzando edifici nuovi e valorizzando l'esistente. Importanti studi d'architettura come Mecanoo, SHoP Architects, Office Winhov e Crimson Architectural Historians sono coinvolti nella progettazione degli edifici del masterplan.



Powerhouse Company con SHoP Architects, Office Winhov, Mecanoo e Crimson per il nuovo masterplan di Rijnhaven Rotterdam

Il Codrico Terrain, è stato così ribattezzato il masterplan di Rijnhaven Rotterdam sviluppato dallo studio d'architettura Powerhouse Company, in collaborazione con RED Company. Il nome richiama subito un elemento importante dell'area che sarà oggetto di trasformazione, si tratta della fabbrica Codrico. L'ex stabilimento fa parte del patrimonio nazionale ed è un monumento tutelato, la sua importanza non è legata solo alla storia industriale del sito ma anche all'essere un landmark molto amato dai cittadini di Rotterdam. Nello skyline Rijnhaven il suo "cubo verde” è un elemento fondamentale che l'architetto Nanne de Ru, fondatore di Powerhouse Company, considera “la vera anima di Katendrecht”. Lo stabilimento Codrico costituisce il cuore del progetto di Powerhouse Company, che vuole restituire vitalità urbana a uno dei porti più antichi della riva sud del Nieuwe Maas. Il progetto prevede infatti di attivare nuovi spazi pubblici sul lungofiume, completando con il ponte di Rijnhaven un anello pedonale intorno al porto che permetterà a cittadini e turisti di passeggiare lungo tutte le banchine. A completare il masterplan una serie di architetture che celebrano il patrimonio industriale dell'area, ma allo stesso tempo lo proiettano verso il futuro e sono firmate dagli importanti studi internazionali coinvolti: SHoP Architects, Office Winhov, Mecanoo e Crimson Architectural Historians, oltre lo stesso Powerhouse Company.
In particolare Powerhouse Company ha progettato un edificio sulla banchina che richiama direttamente il complesso industriale Codrico, e il complesso residenziale “Fonda” sviluppato sul sito adiacente allo stabilimento. Lo studio SHoP Architects di New York ha firmato il progetto della torre residenziale alta 220 metri, che evoca i primi grattacieli "Hugh Ferriss" di New York. Gli architetti hanno così omaggiato la storia di tutto il quartiere di Katendrecht, protagonista a inizio secolo delle grandi migrazioni verso l'America. Lo studio Office Winhov, in collaborazione con gli esperti dello studio Crimson Historians & Urbanists, ha firmato il progetto di riqualificazione della National Monumental Factory, la fabbrica sarà completamente rinnovata e i grandi silos saranno trasformati in abitazioni. DELVA Landscape Architects & Urbanism ha progettato gli spazi esterni, i parchi e le banchine dell'area, mentre l'iconico Maritime Center Rotterdam, che sorgerà sull'acqua al centro del porto di Rijnhaven, è stato progettato dall'architetto di Rotterdam Francine Houben e dallo studio Mecanoo.
Il nuovo masterplan completa il rinnovamento dell'area intorno al Rijnhaven, i quartieri di Kop van Zuid e Katendrecht erano infatti già stati oggetto di rinnovamento con i magazzini di deposito sostituiti da grattacieli e nuovi edifici. Ora con il trasferimento delle ultime attività industriali verrà sbloccata e rigenerata una vasta area e si prevede la realizzazione di circa 1.500 nuove case per rispondere all'importante carenza di alloggi che affligge la città di Rotterdam.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Powerhouse Company

Proiect Name: The Codrico Terrain
Client: RED Company
Location: Rotterdam, Netherlands
Typology: Masterplan, Public space, Residential, Cultural, Office, Retail
Status: Ongoing
Timeline: 2017 — ongoing
Size: 190 000 m2

Architects: Powerhouse Company

Collaborators

Co-architect: Office Winhov (Latenstein), Mecanoo (Maritime Center), SHoP Architects (Codrico Tower)
Conservation architect: Crimson Historians & Urbanists
Landscape architect: DELVA Landscape Architecture & Urbanism
Project management: DVP
Visualizations: Filippo Bolognese, ATCHAIN, Plomp
Model: Studio Woudstra
Branding: George & Harrison, Build in Amsterdam

Project team Powerhouse Company
Partner in charge: Nanne de Ru
Project lead: Albert Takashi Richters
Project team: Maarten Diederix, Thomas Ponds, Emma Scholten, Francesca Vittorini, Nick Huizenga, Robyne Somé, Mitchel Veloo, Erwin van Strien, Yuxin Wu, Olena Kopytina, Azat Dzhunushev


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature