19-04-2019

Mostra Tadao Ando the Challenge Armani Silos Milano

Tadao Ando,

Mitsuo Matsuoka, Delfino Sisto Legnani, SGP, Marco Cappelletti, Shigeo Ogawa,

Milano,

Mostre, Musei,

Milano Design Week, Mostra,

La Milano Design Week 2019 ha chiuso i battenti ma non tutti gli eventi sono conclusi. Fino al 28 luglio il pubblico di appassionati dell'architettura può ammirare negli spazi di Armani/Silos la splendida mostra "The Challenge" che il Centre Pompidou di Parigi ha dedicato a un maestro dell'architettura contemporanea, l'architetto giapponese Tadao Ando.



Mostra Tadao Ando the Challenge Armani Silos Milano

In occasione della Milano Design Week 2019, presso gli spazi rigorosi e suggestivi di Armani/Silos, Giorgio Armani ha inaugurato, alla presenza dell'architetto giapponese, la mostra Tadao Ando - The Challenge. La mostra è la prima dedicata all'architettura ospitata da questo spazio culturale inaugurato nel 2015 per celebrare i quarant'anni della maison. È un adattamento agli spazi milanesi della grande retrospettiva sull'architetto giapponese organizzata dal Centre Pompidou di Parigi nel 2018 e curata nell'allestimento dallo stesso Tadao Ando.

Attraverso l'esposizione di oltre cinquanta progetti, la mostra ripercorre tutta la vita professionale dell'architetto giapponese individuando quattro temi principali: Forme primitive dello spazio, Una sfida urbana, Genesi del paesaggio, Dialoghi con la storia. Nato a Osaka nel 1941 con un insolito passato di pugile e camionista, Tadao Ando è certamente l’architetto contemporaneo giapponese più conosciuto al mondo. Affascinato dai lavori di Le Corbusier, ha sviluppato un suo stile unico e inconfondibile fatto di spazi essenziali ed evocativi, dove la tradizione giapponese incontra l'architettura contemporanea. Ha ricevuto numerosi e importanti premi tra cui il Premio Pritzker nel 1995, il Nobel dell'architettura. La mostra prende il via dai progetti più importanti degli inizi dalla Azuma House, la casa a schiera di Sumiyoshi del 1976, fino alle opere contemporanee e ancora in corso come la Borsa di Commercio di Parigi, la cui fine lavori è attesa per l'autunno 2019. I progetti sono illustrati da schizzi, modelli originali, video installazioni, disegni tecnici, taccuini di viaggio e fotografie scattate dallo stesso Tadao Ando.

Nell’architettura di Tadao Ando vedo la straordinaria abilità di trasformare materiali pesanti, come il metallo e il cemento, in qualcosa di poetico ed entusiasmante. Mi piace come usa la luce, un elemento fondamentale che contribuisce a definire il carattere degli spazi” dichiara Giorgio Armani, raccontando quanto senta vicina al suo modo di sentire l'inconfondibile estetica dell'architetto giapponese.
Rispetto alla retrospettiva presentata al Centre Pompidou parigino nel 2018, la mostra milanese si arricchisce anche di una importante novità: per la prima volta è esposto al pubblico il progetto dell'Armani / Teatro di Milano. È il progetto che lo stilista Giorgio Armani aveva affidato all'architetto giapponese nel 2001 allo scopo di recuperare un precedente edificio industriale di via Bergognone 59 a Milano e trasformarlo in un nuovo spazio. L'Armani / Teatro è diventato parte integrante della sede milanese della maison, è il fulcro delle sfilate e degli altri eventi organizzate dall'azienda nella settimana della moda milanese e in altri periodi dell'anno.

(Agnese Bifulco)

Titolo: Tadao Ando The Challenge
A cura di Frédéric Migayrou, Vice Direttore del Musée National d’Art Moderne - Centre de Création Industrielle e Yuki Yoshikawa, Curatore Associato, insieme al Tadao Ando Exhibition Committee
Date: 9 Aprile - 28 Luglio 2019
Luogo: Armani / Silos, Via Bergognone 40, Milano
www.armanisilos.com

Images Courtesy of Armani Silos, photo by: (2-3) Delfino Sisto Legnani e Marco Cappelletti, (4) SGP
Images Courtesy of Tadao Ando Architect & Associates:

5) Church of the Light, Ibaraki, 1989 photo by Mitsuo Matsuoka
6) 21_21 DESIGN SIGHT, Minato, 2007 photo by Mitsuo Matsuoka
7) Hill of the Buddha, Sapporo, 2015 photo by Shigeo Ogawa
8) Punta della Dogana, Venezia, 2009 photo by Shigeo Ogawa
9) ARMANI/TEATRO, Milan, Italy, 2001 Sketch by Tadao Ando


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×