18-02-2020

Mostra le architetture DAM Preis 2020 vince James Simon Galerie di David Chipperfield Architects

David Chipperfield Architects,

Ute Zscharnt, Regina Recht, Patricia Parinejad, Jasmin Schuller, Yasu Kojima, Simon Menges, Schels/Jüttner/Pk. Odessa,

Francoforte, Berlino, Germania,

Musei, Mostre,

Mostra, Premio,

Dal 31 gennaio 2020 il DAM Deutsches Architekturmuseum di Francoforte ospita la mostra dedicata ai progetti partecipanti al DAM Preis 2020, il premio che dal 2007 celebra le migliori architetture realizzate in Germania. Il progetto vincitore del 2020 è la James Simon Galerie di Berlino progettata dallo studio David Chipperfield Architects.



Mostra le architetture DAM Preis 2020 vince James Simon Galerie di David Chipperfield Architects

La James Simon Galerie di Berlino progettata dallo studio David Chipperfield Architects è il vincitore del DAM Preis 2020, il premio che dal 2007 viene assegnato annualmente alle migliori architetture realizzate in Germania.
Per l'edizione 2020 un comitato di esperti ha selezionato 100 edifici o complessi di elevato valore architettonico realizzati tra la fine del 2017 e la primavera 2019, questo era l'unico vincolo che dovevano rispettare le opere, non c'erano infatti restrizioni sulle dimensioni, sulla tipologia di edificio o sull'importo dei lavori. Tutti gli edifici selezionati sono stati pubblicati nel volume "The Architecture Guide Germany", edito da DOM publishers e nel sito ufficiale dedicato al premio, dove di anno in anno si sta costruendo un aggiornato archivio digitale delle architetture contemporanee realizzate in Germania.
L'esame dei progetti segnalati offre indubbiamente un interessante quadro della migliore architettura prodotta in Germania negli ultimi anni. Nella prima fase di selezione la giuria del premio, presieduta dall'architetto Stephan Schütz dello studio gmp Architekten von Gerkan Marg and Partners, vincitore del DAM Preis 2019, ha scelto 23 progetti. Queste architetture unitamente a 3 progetti internazionali, realizzati cioè in altre parti del mondo da architetti tedeschi, costituiscono il corpus espositivo della mostra DAM Preis 2020 – The 26 best buildings in/from Germany, in corso dal 31 gennaio 2020 al DAM Deutsches Architekturmuseum di Francoforte. La mostra porta all'attenzione del pubblico i temi principali dell'architettura contemporanea in Germania, come la costruzione di edifici per abitazioni, una necessità sempre presente, o ancora il recupero del patrimonio esistente attraverso operazioni di rigenerazione urbana o di riconversione degli edifici. Interessanti e varie le proposte architettoniche che arrivano soprattutto dalle zone rurali e dalle città di medie dimensioni. In mostra sono presenti anche progetti che rappresentano nuove tipologie edilizie o esperienze virtuose da replicare come l'edificio residenziale Bellevue di Monaco di Baviera che comprende anche un caffè e uno spazio comune, progettato con e per i rifugiati è un'architettura che contribuisce all'inclusione sociale e allo sviluppo della comunità.

Nella seconda fase di selezione la giuria ha scelto cinque progetti finalisti e dopo aver visitato le cinque opere concorrenti ha decretato quale architettura vincitrice del DAM Preis 2020: la James Simon Galerie di Berlino progettata dallo studio David Chipperfield Architects.
Oltre alla qualità architettonica e alla sobria eleganza del progetto di David Chipperfield Architects, i giurati nella loro motivazione hanno sottolineato come il nuovo ingresso all'Isola dei musei di Berlino crei una perfetta sintonia con lo spazio urbano circostante, trasformandolo in un nuovo luogo che è diventato subito parte della memoria collettiva della città.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of DAM Preis 2020Deutschen Architekturmuseum (DAM),
Captions:
DAVID CHIPPERFIELD ARCHITECTS James-Simon-Galerie, Berlin, photo: Simon Menges (01, 03-05), Ute Zscharnt for David Chipperfield Architects (02, 06-09).
E2A taz Neubau, Redaktions- und Verlagsgebäude, Berlin photo Yasu Kojima (10)
FLORIAN NAGLER ARCHITEKTEN Eingangsgebäude Freilichtmuseum Glentleiten photo Schels/Jüttner/Pk. Odessa (11)
NKBAK Stylepark Neubau am Peterskirchhof, Frankfurt am Main photo Patricia Parinejad (12)
ORANGE ARCHITEKTEN "einfach gebaut", Wohnhaus, Berlin photo Jasmin Schuller (13)
HIRNER & RIEHL Bellevue di Monaco, photo Regina Recht (14)

DAM Preis 2020 – The 26 best buildings in/from Germany
Published within the German Architecture Annual 2020
Date: February 1 – May 10, 2020
An exhibition by Deutsches Architekturmuseum (DAM) www.dam-online.de
In behalf of the Department of Culture and Science / Culture Board, City of Frankfurt am Main

Director Peter Cachola Schmal
Deputy Director Andrea Jürges
Exhibition curators Yorck Förster, Christina Gräwe
Graphic Design DOM publishers, Berlin, Lupe Bezzina
Panel Production inditec, Display & Messegestaltung GmbH, Bad Camberg
Poster and Invitation Cards GARDENERS, Frankfurt am Main
Guided Tours Yorck Förster
Education Curator Christina Budde
Artist DAM Award Statue Harald Pompl
Registrar Wolfgang Welker
Installation of Exhibition Anke Menck, Houaida Soubai, Ömer Simsek und Paul Ruppert under the direction of Christian Walter
Museum Technician Joachim Müller-Rahn
Administration Inka Plechaty, Jacqueline Brauer
Press and public relations Brita Köhler, Anja Vrachlitios, Anna Wegmann (DAM), Nicole Heptner (JUNG)
Partners: Deutsches Architekturmuseum (DAM) und JUNG


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature