21-12-2016

mostra fotografica Verso il Mediterraneo

2A+P/A,

Filippo Romano,

Roma, Salerno,

Grattacielo, Bar,

Mostra, Fotografia,

La mostra Verso il Mediterraneo. Sezioni del paesaggio da Salerno a Reggio Calabria presenta oltre 100 lavori di importanti fotografi italiani contemporanei per raccontare i mutamenti del territorio italiano in tre regioni collegate dall'importante asse viario A3 Salerno - Reggio Calabria.



mostra fotografica Verso il Mediterraneo

L'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria indicata spesso come simbolo dell'Italia incompiuta è il punto di vista privilegiato attraverso cui guardare i mutamenti del paesaggio di tre regioni italiane collegate dall'importante asse viario.

Ispirata alla ricerca Sezioni del paesaggio italiano realizzata nel 1997 da Gabriele Basilico e Stefano Boeri per costruire un atlante eclettico sui mutamenti del territorio italiano, la mostra è costituita da oltre 100 lavori di 11 importanti fotografi italiani contemporanei presentati in un allestimento progettato dallo studio d'architettura 2A+P/A di Roma
Gli undici fotografi coinvolti (Andrea Botto, Gaia Cambiaggi, Martin Errichiello e Filippo Menichetti, Marco Introini, Allegra Martin, Maurizio Montagna, Armando Perna, Filippo Romano, Marcello Ruvidotti, Francesco Stelitano, Giulia Ticozzi) hanno esplorato tre regioni italiane Campania, Basilicata e Calabria partendo da Salerno e arrivando a Reggio Calabria. Ogni autore ha scelto un proprio percorso e un focus da indagare. Nel complesso la mostra restituisce ai visitatori un racconto inedito del meridione italiano attraverso le trasformazioni del paesaggio e le storie di vita degli uomini coinvolti direttamente o indirettamente nei lavori o nell'inaugurazione di parti dell'infrastruttura.
Una sezione della mostra è dedicata a tre importanti maestri della fotografia italiana raccontati attraverso le loro opere provenienti dalla Collezione di Fotografia del Maxxi Architettura di Roma: Gabriele Basilico e Olivo Barbieri con un lavoro fotografico sullo stretto di Messina, e Mario Cresci con un lavoro sulla SS 106 Jonica tra Reggio Calabria e Taranto. Fanno parte del percorso espositivo anche i disegni e le immagini dell’archivio Anas esposti per la prima volta al pubblico.

(Agnese Bifulco)

Titolo: Verso il Mediterraneo. Sezioni del paesaggio da Salerno a Reggio Calabria
A cura di: Emilia Giorgi e Antonio Ottomanelli
Date: 15 dicembre 2016 - 14 febbraio 2017
Orari: martedì – domenica, dalle ore 14.00 alle 19.00 Chiuso il lunedì, 25 dicembre, 1 gennaio
Ingresso libero
Luogo: Istituto centrale per la grafica - Roma, Palazzo Poli, via Poli 54 (Fontana di Trevi)
Promosso da: Anas
In collaborazione con: ICG - Istituto centrale per la grafica e MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo
Con il supporto di: Contship Italia Group, Willis Towers Watson, Planar
Nell'ambito del progetto: OIGO Osservatorio Internazionale sulle Grandi Opere
Progetto di allestimento: 2A+P/A

www.versoilmediterraneo.it
Hastag: #VersoIlMediterraneo


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature