20-07-2021

Marmi Maximum: bellezza e flessibilità per un design unico e personalizzato

contemporaneo, Classico, pavimenti interni, pavimenti esterni,

Gres Porcellanato, Marmo,

Living, Ambiente cucina, GranitiFiandre, piatti doccia, Interior Design, Grandi formati, Ambiente bagno,

Le performance tecniche ed estetiche dei Marmi Maximum di Fiandre Architectural Surfaces includono ogni superficie da rivestimento, dando vita anche a elementi di design, installazioni e arredi personalizzati. Proprietà uniche quali luminosità, ricchezza di dettagli e venature ricercate esaltano il valore percepito e donano degli ambienti atmosfere preziose e originali



Marmi Maximum: bellezza e flessibilità per un design unico e personalizzato
Materiale centrale nell'architettura, il marmo costituisce fin dall'antichità un riferimento tecnico ed estetico senza eguali.
La sua fortuna continua ai giorni nostri senza interruzioni, soprattutto da quando è possibile realizzare elementi di design personalizzati, grazie all'apporto delle nuove tecnologie.
Con le potenzialità offerte ad esempio dal grande formato ceramico e alla sua leggerezza, oggigiorno è possibile realizzare manufatti, complementi personalizzati e installazioni.
Tali elementi possono essere declinati indifferentemente in ambienti interni ed esterni e includono superfici omogenee e curve, quali porte fisse e scorrevoli, gradini, scale, controsoffitti, pareti divisorie, top cucina e bagno, piatti doccia, mensole, console, fioriere, sedute e piani retroilluminati. 
 
Grazie a queste possibilità offerte dal grande formato ceramico, l'estetica del marmo vive una nuova fase evolutiva, diventando un vero valore aggiunto che dona appeal e un tocco di lusso ad ambienti residenziali e commerciali, ma che valorizza anche i mondi del wellness e dell'hospitality, del settore medicale e del leisure, fino al contract.
Maximum di Fiandre Architectural Surfaces è il più grande formato disponibile sul mercato del gres porcellanato: non adulterato da agglomerati, Maximum è un prodotto che nasce da materie prime accuratamente scelte da uno dei brand di riferimento del settore ceramico internazionale.
Nel maxiformato 300x150, con uno spessore di soli 6 mm., il prodotto pesa solo 14 kg per 1 mq. Questa combinazione di leggerezza, flessibilità e duttilità, offre la massima libertà progettuale in fase di trasporto, lavorazione e posa (taglio, foratura, stuccatura, ecc.).
 
Fiandre Architectural Surfaces e Maximum
 
Fin dalle sue origini, Fiandre si è distinta in quanto azienda innovativa, fortemente orientata verso l'avanguardia tecnologica.
"Prima tra le aziende del settore a credere nel gres porcellanato e in un formato 20x20 cm, che negli anni ’60 era ritenuto notevole", il brand nel tempo si è consolidato su tutti i mercati conquistati. È nata così una rete capillare di showroom, "interlocutori privilegiati per il mondo dell’architettura, dando vita a un settore Key Account affermato che le ha permesso di dialogare e crescere al cospetto dei grandi del Made in Italy e di colossi stranieri come Dior, Jaguar, Givenchy, Nike".
 
Ricco di sottomultipli, il catalogo Maximum di Fiandre Architectural Surfaces permette grande versatilità per ogni destinazione d'uso ed esigenza specifica, riducendo notevolmente la quantità di interruzioni nell’unità progettuale.
In linea con la vocazione alla sostenibilità della holding Iris Ceramica Group di cui Fiandre è brand di punta, lo spessore ridotto si traduce inoltre in una visione sostenibile della produzione, in quanto "consente un utilizzo di materie prime da 2 a 3 volte inferiore rispetto ai materiali di cava, nonché un minore consumo dell’energia necessaria per la produzione".
Come accennato, la leggerezza di Maximum lo rende idoneo per ogni tipologia di rivestimento. Questo aspetto risulta particolarmente importante nel caso dell'effetto marmo, verso il quale Fiandre Architectural Surfaces propone un'ampia gamma di cromie ed effetti.
Tuttavia, oltre alle dimensioni ragguardevoli, a emergere sono anche altri fattori quali la luminosità, i dettagli raffinati e le venature ricercate.
 
Nel contesto dei Marmi Maximum, alcune delle ultime proposte si collocano sia nel solco della tradizione secolare dei marmi più pregiati, sia nel trend design più contemporaneo, andando incontro alle scelte stilistiche del progettista e i desideri del committente.
Si tratta delle linee Ethereal Travertino, Finest Estremoz, Marbre de Savoie e Deep Emperador, qui presentate nella gallery.
La delicata texture di Ethereal Travertino arricchisce la gamma dei Marmi Maximum, reinterpretando in chiave contemporanea la classica roccia sedimentaria.
La morbida trama nuvolata, più tenue rispetto al travertino classico, è una lastra ceramica d'intramontabile eleganza che conferisce luminosità e calore agli ambienti. 
Prendendo spunto dalla celebre superficie lapidea portoghese, Finest Estremoz si contraddistingue "per il fondo di una tonalità color crema lievemente rosato e alternato a sfumature grigio-bianche". Estremamente raffinata e accattivante, è una superficie in grado di impreziosire gli ambienti con eleganza, contribuendo a definire un'atmosfera rilassante e accogliente.
Marbre de Savoie condivide con Finest Estremoz l'eredità di una tradizione estrattiva risalente all'epoca classica, ispirandosi infatti al "luogo dove in epoca romana fu estratto il marmo che per ordine dell’imperatore Augusto servì per la costruzione della strada consolare che collegava la pianura Padana alla Gallia".
Il colore di Marbre de Savoie è peculiare: un fondo grigio con tenui sfumature che virano su diversi toni irregolari di bianco, in grado di dare valore e pregio estetico senza sovrastare le scelte architettoniche.
Deep Emperador, dal caratteristico colore marrone scuro, è un marmo dal carattere forte e intenso, "ispirato a una delle pietre storiche più utilizzate in tutti gli edifici coloniali della penisola iberica". Le calde venature e la fitta trama della texture collocano Deep Emperador tra i marmi più decorativi ed espressivi: una scelta altamente evocativa che dona lustro e calore ad ogni tipologia di ambiente.


Marco Privato


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature