25-02-2020

Il living tra tradizione e contemporaneità

Design, Classico, contemporaneo,

Resina, Cemento,

Award, Interior Design, GranitiFiandre, Living, Ambiente cucina,

Grandi formati, originali effetti estetici e luminosità come elemento centrale della casa: sono alcune delle più importanti novità di rivestimento per il living, rese possibili dall'evoluzione del gres porcellanato tecnico. Collezioni come Hq.resin e Magneto di GranitiFiandre traducono la forza di resine e cementi in soluzioni architettoniche innovative che coniugano aspetti tradizionali e contemporanei, in modo originale e sostenibile



Il living tra tradizione e contemporaneità
Con la sua costante evoluzione tecnica, il gres porcellanato ha ampliato notevolmente le potenzialità delle superfici della casa, anche in un ambiente un tempo definito “nobile”, come il living.
Spazio continuo o semicontinuo, sempre più spesso integrato con l'ambiente cucina, il living può coinvolgere anche l'ingresso oppure affacciarsi sull'esterno.
Questa evoluzione progettuale porta a considerare la zona giorno come un unico grande ambiente, che spesso può essere un vero e proprio open space, come accade non solo nelle nuove costruzioni ma soprattutto negli interventi di ristrutturazione o riconversione.
Senza particolari divisioni né ostacoli visivi, il living room degli ambienti contemporanei non solo favorisce la condivisione, trasformando la zona conversazione in zona pranzo, ma soprattutto porta al centro della casa uno degli elementi architettonici fondamentali, ossia la luce.
La ceramica tecnica ha affrontato queste nuove tendenze del design come una grande opportunità, in particolare grazie alle grandi lastre che permettono di accrescere la luminosità e quindi il calore complessivo della casa.
Il grande formato ceramico ha inoltre permesso di estendere lo spazio percepito, grazie ad una visione d'insieme che non si limita più al singolo ambiente, ma coinvolge l'abitazione nella sua interezza.
Questo aspetto risulta estremamente evidente con la presenza di grandi vetrate che si affacciano sull'esterno, dove la grande lastra può continuare anche nell'outdoor, accentuando quindi la lunghezza della zona giorno.
Concettualmente, l'estensione della casa verso l'esterno carica di significati l'interior design, che vede così aumentare la propria espressività e l'armonia, comunicando sensazioni di apertura e di accoglienza, anche verso la natura.
 
La forza delle grandi superfici e della luce è ben espressa nel ricco catalogo di proposte GranitiFiandre, azienda leader nella produzione di gres porcellanato a tutta massa di alta gamma.
Presente in oltre 110 paesi nel mondo, GranitiFiandre vanta una scelta ottimale di soluzioni per pavimenti e rivestimenti, non solo per il residenziale. Le proposte del brand si indirizzano anche verso gli spazi del contract, dell'hospitality, del wellness e del settore medicale, per rispondere a tutte le necessità del costruire e dell’abitare contemporaneo.
Sono soprattutto le collezioni Maximum, nell’innovativo formato 300x150 cm., a rendere i prodotti Fiandre il top di gamma. Maximum combina infatti massima libertà progettuale e notevole flessibilità. Da un lato la maxilastra "riduce drasticamente la quantità di interruzioni nell’unità progettuale, dall’altro l’ampia offerta di sotto-formati garantisce la risposta ad ogni tipo di esigenza".
 
Presentiamo nella gallery alcune collezioni che si prestano in modo particolare alla posa sul living: si tratta di Hq.resin e Magneto.
Come suggerito dal nome, il gres porcellanato tecnico esplora nel primo caso la peculiare estetica delle superfici in resina, a catalogo nei maxi-formati 300x100, 100x100 e 150x100 cm.
Hq.resin è una superficie affascinante ed esclusiva, proposta in 4 cromie basiche White, Cinder, Grey e Dark. Realizzata con un inedito gioco di rilievi ton-sur-ton, la collezione conferisce in modo naturale un appeal contemporaneo all’ambiente.
Con Magneto, GranitiFiandre ricerca invece gli effetti originali e senza tempo del cemento, rinnovandolo con finiture dal retrogusto metallico, quali Gold, Rust, Corten, Arctic, Silver e Carbon.
Coniugando un'estetica d'impronta tradizionale con il desiderio di rivestire spazi contemporanei in modo nuovo e originale, Magneto è un armonico gioco cromatico che miscela toni caldi e freddi, chiari e scuri.
Le superfici risultano "scabre e al tempo stesso versatili alla luce, naturale e artificiale", in cui ogni lastra porta in sè "un sapore ruvido e vissuto che lo rende gradevole alla vista e al tatto".
 
A dimostrazione dell'eccellenza di un prodotto che sa unire l'estetica raffinata con le performance superiori del gres porcellanato Fiandre, la collezione Magneto si è recentemente aggiudicata il premio “GOLD” al German Design Award 2020, all’interno della categoria “Excellent Product Design”, un riconoscimento che bissa i prestigiosi risultati conseguiti nel 2019 agli Iconic Awards
La collezione Magneto è stata acclamata per “la capacità di essere un prodotto spendibile su larga scala ma innovativo, originale e al tempo stesso sostenibile. La sua produzione di tipo circolare riduce infatti al minimo gli sprechi, essendo realizzata con contenuto di riciclato pre-consumer superiore al 40%, in conformità ai criteri LEED e BREEAM.


Marco Privato


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature