29-03-2011

Ceramica in esterni e qualità ambientale

Paolo Schianchi,

GranitiFiandre, Ariostea, ACTIVE SURFACES, Facciate Ventilate,

La nuova architettura racconta in facciata tanto del luogo quanto della qualità tecnica e progettuale, e Active Clean Air & Antibacterial Ceramic™ è un esempio di rivestimento in grado di assecondarla.



Ceramica in esterni e qualità ambientale In architettura rivestire un edificio non è un semplice intervento di maquillage, ma un'operazione tecnica che completa l'edificio. I principali architetti contemporanei ne hanno fatto una bandiera progettuale, infatti sono molti quelli che utilizzano il rivestimento esterno per comunicare, creare protezione e migliorare l'impatto ambientale. A tal riguardo l'uso della ceramica nei rivestimenti esterni ha una tradizione secolare e grazie alle sue proprietà conservative ha risposto nel tempo ad alcune di queste particolarità. Oggi però si è evoluta integrando sofisticate tecnologie per rispondere a tutti e tre i requisiti dell'architettura contemporanea. Tenendo fermo il principio decorativo della texture, che spazia dal puro disegno alla sofisticata riproposizione delle pietre naturali, è interessate analizzare come un edificio rivestito in ceramica possa esprimere le nuove potenzialità richieste: comunicare, proteggere e migliorare l'impatto ambientale.
Comunicare è una delle particolarità a cui l'architettura oggi ci ha abituati, si pensi a quanti edifici nascano per raccontare uno stile dell'abitare, un'interazione fra esterno ed interno, una peculiarità aziendale, la forza culturale di un museo, le prestazioni tecniche di un materiale, e cosi proseguendo. La ceramica asseconda un'operazione di questo livello grazie alle sue capacità mimetiche, tecniche e di flessibilità compositiva. Active Clean Air & Antibacterial Ceramic™ appartiene alla categoria e risponde con dinamicità a ciò che le viene richiesto, mettendo in risalto la volontà percettiva desiderata dal progettista.
Proteggere è la caratteristica che esalta la parte tecnica di un rivestimento per esterni, in quanto mantiene le strutture intatte, conservandole dall'aggressione degli agenti atmosferici, mentre a livello più complesso diventa essa stessa parte di una struttura che mantiene inalterate le pareti esterne grazie alla creazione di un'intercapedine isolante. La ceramica soddisfa questi requisiti sia quando viene applicata direttamente sulla facciata esterna, conservando l'edificio, che quando è installata come parete ventilata, creando un microclima che isola l'edificio dal troppo caldo o dal troppo freddo. Anche in questo caso, a ben vedere, Active Clean Air & Antibacterial Ceramic™ si presta all'occorrenza, in quanto essendo applicato su prodotti dai diversi formati e cromie agevola la creazione di disegni sulla facciata, mentre quando è impiegato sulle pareti tecniche può coprire i grandi formati per uniformare le facciate ventilate.
Migliorare l'impatto ambientale significa da un lato creare progetti che leggano il territorio e lo integrino attraverso la creatività dei diversi progettisti, dall'altro, utilizzare materiali che non solo mantengano invariate le risorse, ma che siano in grado di migliorare l'ambiente in cui si vive. A questo riguardo Active Clean Air & Antibacterial Ceramic™ diventa il modulo ceramico che esprime la vera differenza, infatti le sue caratteristiche tecniche ne fanno un prodotto unico, essendo antinquinante, antibatterico e autopulente riduce gli effetti provocati quotidianamente da inquinamento e smog, rispettando l’ecosistema grazie al meccanismo naturale della fotocatalisi.

di Paolo Schianchi


PRODOTTI SEGNALATI

Active Clean Air & Antibacterial Ceramic™
Ceramica antibatterica e piastrelle antismog per pavimenti e rivestimenti eco-attivi – Active

GranitiFiandre
Piastrelle Antibatteriche e Antismog per Pavimenti Ospedali, Wellness, SPA – Active

Ariostea
Gres porcellanato Active - Clean Air & Antibacterial Ceramic™

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature