05-11-2015

The River di studio Sanaa visto da Montse Zamorano

Kazuyo Sejima, Sanaa,

Montse Zamorano,

USA,

Design,

La fotografa spagnola Montse Zamorano condivide con i nostri lettori i suoi scatti dell'ultimo progetto dello studio di architettura giapponese SANAA: un edificio multifunzionale per l'organizzazione no-profit Grace Farms in Connecticut.



  1. Blog
  2. News
  3. The River di studio Sanaa visto da Montse Zamorano

The River di studio Sanaa visto da Montse Zamorano La fotografa spagnola Montse Zamorano condivide con i nostri lettori i suoi scatti dell'ultimo progetto dello studio di architettura giapponese SANAA: un edificio multifunzionale per l'organizzazione no-profit Grace Farms in Connecticut.



Da pochi giorni ha aperto a Grace Farms un edificio multifunzionale disegnato dal famoso studio di architettura SANAA di Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa, vincitori del Pritzker 2010. Un luogo incantevole che rispecchia fedelmente le idee della fondazione no-profit Grace Farms Foundation: vivere la natura, seguire la giustizia, favorire la comunità ed esplorare la fede. Il tutto progettato con il massimo riguardo verso le esigenze degli utenti e soprattutto per il contesto naturale, un'area di ben 32 ettari in cui si inserisce l'architettura sinuosa e dinamica dal nome “The River”.





La struttura in legno, acciaio, calcestruzzo e vetro sembra davvero scorrere come un fiume attraverso il paesaggio collinare, superando un dislivello di oltre 13 metri, tanto da diventare parte integrante dell'ambiente. 





La fluidità esterna dell'architettura di SANAA si rispecchia anche all'interno della costruzione. Sotto il lungo tetto sono collocati cinque spazi tra loro comunicanti, ma con diverse destinazioni d'uso: il santuario, ovvero anfiteatro interno per 700 persone; la biblioteca con opere su giustizia, arti, natura e fede; spazi comuni per la ristorazione e il relax; un padiglione per la ricezione dei visitatori e la “corte”, ambiente multifunzionale per varie attività.





Un'interpretazione architettonica quella dello studio SANAA che ha permesso di abbattere sia le barriere tra le persone che tra edificio e natura, creando un senso di condivisione a tutto tondo.



La sensazione positiva emanata da questa sapiente composizione si percepisce chiaramente nelle fotografie di Montse Zamorano che raccontano la dinamicità di The River e l'interazione tra persone, paesaggio e architettura.

Christiane Bürklein

Architects: SANAA
Location: 365 Lukes Wood Rd, New Canaan, CT 06840, USA
Architect in Charge: Kazuyo Sejima and Ryue Nishizawa
Design Team: Shohei Yoshida, Takayuki Hasegawa, Tommy Haddock
Area: 83000.0 ft2
Project Year: 2015
Photographs: Montse Zamorano
Landscape Architects: OLIN
Executive Architect: Handel Architects
Project Manager: Paratus Group
MEP Engineer and Lighting: Buro Happold
Structural Engineer: Robert Silman Associates
Civil Engineer: McChord Engineering
Sustainability Consultant: Transsolar
Building Envelope: Front
Glazing: Roschmann Steel & Glass
Roofing: Zahner
Acoustics: Harvey Marshall Berling Associates, Nagata Acoustics
Geotechnical Engineer: Langan Engineering
Geothermal Designer: Alderson Engineering
Meadow Consultant: Larry Weaver Landscape
Soils and Wetlands: Environmental Planning Services
Conservation Planning and Herpetologist: Michael W. Klemens LLC
Graphics: Pentagram

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×