19-06-2020

Peak Tea, uno spazio tra interno ed esterno di ONEXN Architects

Onexn Architects,

Chao Zhang ,

Shenzhen, Cina,

Bar,

Recupero,

I progettisti dello studio cinese ONEXN Architects hanno realizzato Peak Tea, una sala da té in un grande centro commerciale a Shenzhen. Il piccolo locale convince per la sua volontà di creare uno spazio paesaggistico che fonde l'interno con l’esterno, rimarcando la presenza dell’attività.



  1. Blog
  2. News
  3. Peak Tea, uno spazio tra interno ed esterno di ONEXN Architects

Peak Tea, uno spazio tra interno ed esterno di ONEXN Architects Emergere come piccola realtà in un grande centro commerciale qual è l'Haiya Mage Mall di Bao'an, Shenzhen, non è certo facile. Si tratta del più grande complesso commerciale nella parte occidentale di Shenzhen e copre un'area commerciale di 198.000 metri quadrati, con quasi 300.000 mq di spazi. L’offerta della mall integra cultura, cucina, shopping e intrattenimento. 
Qui si inserisce Peak Tea, l’ultima creazione dello studio cinese ONEXN Architects
Partendo dal preciso intento del committente di “rompere la modalità tradizionale delle catene di vendita al dettaglio e di creare un negozio di bevande sperimentale”, lo spazio commerciale in questione comprende un'area interna di circa 90mq e un'area esterna di circa 100mq, dove grande attenzione è stata posta, son dall’inizio, alla parte esterna. Perché è qui che si gioca la partita, ovvero si decide se il cliente si ferma. Per questo motivo ONEXN ha cercato di far scattare l’immaginazione, di introdurre una prospettiva più ampia, di vedere lo spazio interno e lo spazio esterno nel loro insieme, anziché quali aree separate. 
Gli architetti hanno così deciso di invertire la logica convenzionale che enfatizza unicamente lo spazio interno. In Peak Tea, infatti, il negozio vero e proprio viene interpretato nella sua funzione di supporto, ovvero luogo dove acquistare, mentre il dehors funge da palcoscenico pubblico, fornendo tanto un paesaggio in cui immergersi, quanto una possibilità di esporre il concetto del marchio.
Non a caso, trovare un ritmo lento e tranquillo in una città così frenetica non è roba da poco. Allora, l’ideazione di questo spazio commerciale parte dalla riflessione sull’importanza dell’elemento naturale per il benessere delle persone. Il tutto preché per i progettisti l'interior design è il risultato di un processo di semplificazione e purificazione.
Le idee di ONEXN Architects per questo dehors innovativo hanno inoltre sfidato i regolamenti, infatti la loro proposta, con arredo urbano ad hoc, ha richiesto l’approvazione dei vigili del fuoco. Ma tali complicazioni non hanno frenato la creatività dei designer, così ora i mobili fungono da sfondo per diverse attività, dall'esperienza culinaria alle mostre d’arte. In altre parole, si tratta di una configurazione progettuale semplice, pensata per fare in modo che le persone sperimentino i sottili cambiamenti che avvengono tra lo spazio e loro stesse. A dare forma a tutto ciò sono le linee sovrapposte delle strutture che incorniciano una serie di scenari, in grado far sentire gli utenti i protagonisti dello scenario. 
A fare da contraltare alla parte esterna, la facciata del negozio, con le sue grandi aperture, attira lo sguardo dei passanti, evocando il capolavoro di Edward Hopper Nighthawks. Guardandola ci si aspetta di vedere i tre famosi clienti persi nei loro pensieri, vicini ma al tempo stesso lontani l'uno dall’altro. Per enfatizzare una tale atmosfera, in questo spazio vendita ogni dettaglio è pensato per far sentire le persone a proprio agio attraverso colori e materiali come il bianco, il grigio e l'impiallacciatura in legno. Insomma, un’armonia di fondo serena e rilassata, in cui godere di una tazza di tè, anche in mezzo a un centro commerciale frenetico. 

Christiane Bürklein

Design Team: Onexn Architects (http://www.onexn.com/)
Principal Architect: Bo Zhang, Jingjing Wang
Team Member: Bingxiang An, Ming Zeng, Ziying Cai
Location:  HaiYa Mega Mall, Bao’an District, Shenzhen
Construction Drawing: Nanfang Li
Execution of Construction: Yulin Le
Lighting: Pudi Design
Project Scale: 90 m2 Indoor Space, 100 m2 Outdoor Landscape 
Photographer: Chao Zhang
Year: 2019

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature