12-03-2021

i29 firmano Home for the Arts

i29,

Ewout Huibers, i29,

Amsterdam,

Appartamenti,

Interior Design,

Lo studio di architettura olandese i29 ha realizzato per un cliente privato una casa che accoglie la collezione d’arte dei proprietari partendo dall’idea del loft aperto. Il risultato è uno spazio dinamico per la vita quotidiana con una sofisticata scelta di opere artistiche.



  1. Blog
  2. Design
  3. i29 firmano Home for the Arts

i29 firmano Home for the Arts In questi mesi in cui stiamo passando lunghissimi periodi a casa, l’idea stessa di abitazione sta cambiando. Mentre prima la casa era concepita come luogo dove più che altro andavamo a dormire, visto che praticamente tutte le altre attività si svolgevano altrove, ora sta diventando, spesso, nostro malgrado, il centro della nostra vita quotidiana.
Chi ha avuto modo di cambiare residenza durante la pandemia, lo ha fatto avendo in mente una nuova normalità postpandemica. Troppo grandi sono stati i cambiamenti degli ultimi 12 mesi per poter fare finta di niente: oggi abbiamo compreso la necessità di vivere in una casa confortevole.
Vi raccontiamo il caso dei proprietari di un appartamento all’interno di un nuovo condominio in un'ex area industriale nel nord di Amsterdam. La formula dell’acquisto prevedeva la libertà di co-progettare la propria abitazione. Per chi, come noi, ha sofferto molto della chiusura dei musei, la migrazione delle mostre d’arte online, la possibilità di realizzare la propria casa come se fosse una galleria d’arte è certamente un ottimo diversivo! Sicchè questa coppia di scrittori e collezionisti d’arte ha incaricato lo studio olandese i29 del progetto degli interni della loro nuova casa, una superficie di 180 metri quadrati che è davvero notevole per gli standard olandesi.
Esporre la collezione d'arte nel modo migliore è stato il punto di partenza per gli architetti, che hanno progettato armadi su misura a doppia altezza con vetrine integrate. A livello del piano terra, l'area d'ingresso, la cucina e il soggiorno sono posti in connessione aperta l'uno con l'altro. All'interno della doppia altezza del loft, un piano extra è stato costruito per un bagno, due camere da letto e uno spazio ufficio. Gli armadi alti collegano visivamente i due livelli della casa, celando la scala.
La cucina progettata su misura e gli armadi in tutto l'appartamento sono rifiniti in una combinazione di superfici in legno e elementi di colore grigio. Si tratta di interventi spaziali volutamente sobri e semplici per aumentare il contrasto con i pezzi d'arte colorati.
Gli architetti di i29 insieme ai proprietari hanno creato una casa dove ogni dettaglio è stato concepito in relazione agli altri. Perché godersi l’arte a casa propria è sicuramente un privilegio di pochi, poterlo fare con tanta eleganza è davvero una rarità.

Christiane Bürklein

Project: i29
Location: Amsterdam, The Netherlands
Year: 2021
Interior Builder: Coen Vleugel
Images: i29, Ewout Huibers

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature