27-03-2019

Berlin Bar a Mosca, Thilo Reich

Thilo Reich,

Ivan Erofeev,

Mosca, Russia,

Bar,

Interior Design,

L’architetto e interior designer Thilo Reich ha portato la storia di Berlino, città simbolo per il suo flair e la sua vita notturna, in un locale a Mosca.



  1. Blog
  2. Design
  3. Berlin Bar a Mosca, Thilo Reich

Berlin Bar a Mosca, Thilo Reich L’architetto e interior designer Thilo Reich ha portato la storia di Berlino, città simbolo per il suo flair e la sua vita notturna, in un locale a Mosca. Un intervento creativo che usa gli elementi dello spazio pubblico della capitale tedesca per creare un ambiente interno dai tratti decisamente metropolitani.

A quasi 30 anni dalla caduta del muro, Berlino è ancora un simbolo di dinamismo, di cultura, di spazi liberi e di una vita notturna senza limiti. Un’atmosfera speciale quella berlinese: non a caso in tutto il mondo spuntano bar e locali notturni che portano il nome di Berlino e con esso la promessa di trasferire questa esperienza davvero particolare grazie allo storytelling architettonico.
L’architetto e interior designer Thilo Reich con studio a Berlino, chiamato da un cliente russo a progettare una Berlin Bar a Mosca, ha adottato un approccio davvero particolare al progetto, proponendo non la copia di un locale alla moda della capitale tedesca, ma piuttosto lo spazio pubblico di Berlino, con particolare attenzione alle relazioni tra Berlino e Mosca, specialmente nel secolo scorso. 
Tale approccio prende spunto dalla pavimentazione di Berlino di cui Reich ha raccolto dei particolari grazie ai dei calchi eseguiti in specifici luoghi di Berlino, come il marciapiede di fronte al Café Moskau, l'antica linea di demarcazione tra il settore russo e quello americano, Glienicker Brücke o il distretto di Charlottenburg, che tradizionalmente conta una nutrita popolazione russa. Questi elementi, troppo irregolari per formare il pavimento del locale, diventano un rivestimento decorativo sulle pareti. Per un'esperienza davvero unica, Thilo Reich prosegue con l'uso di elementi urbani di Berlino in ogni parte del bar.
Si tratta di una narrazione che riprende le tracce e i momenti della vita berlinese: le lampade per esempio sono costituite da elementi di lampioni di Berlino Est. Le strutture delle panche rivestite in pelle marrone non sono nient’altro che le semplici panche per la birra, una volta importate dalla Germania meridionale, oggi parte integrante del paesaggio urbano di Berlino. Ulteriori dettagli, come i bicchieri da cocktail soffiati a mano, riprendono la struttura a diamante dei tavoli o uno specchio realizzato con le finestre dell'ex Palast der Republik, edificio simbolo dell’ex Germania dell’Est, demolito tra il 2006 e 2008. Thilo Reich usa esclusivamente materiali berlinesi e prodotti realizzati a Berlino. 
Nel design della Berlin Bar a Mosca passato e presente sono strettamente intrecciati, come sottolineano sottolineato le grandi lettere scure BERLIN sul muro, che con la loro retroilluminazione ricordano le pubblicità aziendali nell'ex settore russo a Berlino. 
Il Berlin Bar ricorda il legame storico tra le due città e celebra allo stesso modo il presente di Berlino, offrendo agli ospiti un’atmosfera autentica, molto lontana dallo stile chic, dorato e luccicante che si associa alla nightlife moscovita. 

Christiane Bürklein

Progetto: Thilo Reich - http://www.thiloreich.com
Luogo: Mosca, Russia
Anno: 2019
Immagini: Ivan Erofeev

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×