Tag Sou Fujimoto

Le architetture del futuro ecco i vincitori dei premi WAFX 2021

13-07-2021

Le architetture del futuro ecco i vincitori dei premi WAFX 2021

Sono stati annunciati i dodici vincitori dei premi del World Architecture Festival (WAF) riservati ad architetture non ancora realizzate, i WAFX Awards 2021. I candidati sono progetti provenienti da tutte le parti del mondo che affrontano le sfide globali contemporanee dal controllo delle pandemie all'emergenza climatica, dall'approvvigionamento alimentare alle problematiche di equità sociale, diversità e identità culturale ecc. suddivisi per categorie tipologiche: uffici, residenziale, istruzione e salute, cultura, tempo libero e sperimentazioni.

I vincitori del CTBUH Best Tall Building Award 2021

25-01-2021

I vincitori del CTBUH Best Tall Building Award 2021

Il Council on Tall Buildings and Urban Habitat ha recentemente annunciato i vincitori di alcune categorie dell'annuale Best Tall Building Award of Excellence Winners. L'Arc di Koichi Takada Architects a Sydney, il White Tree di Sou Fujimoto, Nicolas Laisné e Oxo Architects a Montpellier - Francia, l'Eden di Heatherwick Studio a Singapore, la MIRA Tower di Studio Gang a San Francisco, lo Sky Green di WOHA a Taichung - Taiwan, il Leeza SOHO di Pechino e l'One Thousand Museum di Miami progettati entrambi da Zaha Hadid Architects, il Raffles City Chongqing di Safdie Architects nell'omonima città cinese, sono solo alcuni dei grattacieli selezionati dal CTBUH e a cui è stato dedicato un articolo nelle pagine di Floornature.

L'Albero Bianco di Sou Fujimoto, Nicolas Laisné e Oxo Architects ha messo radici a Montpellier

19-07-2019

L'Albero Bianco di Sou Fujimoto, Nicolas Laisné e Oxo Architects ha messo radici a Montpellier

Dopo sei anni di sviluppo e lavori, l'Albero Bianco di Montpellier è stato inaugurato alla presenza del gruppo di architetti che nel 2013 ha vinto il concorso dedicato. Con un progetto curatissimo ed estremamente innovativo nelle forme e nelle tecniche, Sou Fujimoto, Nicolas Laisné e Manal Rachdi si sono aggiudicati la paternità della nuova e più importante architettura contemporanea dell'Occitania.

best architects 18 award con 12 medaglie d'oro

12-07-2017

best architects 18 award con 12 medaglie d'oro

Da pochi giorni sono stati nominati i 12 vincitori della medaglia d'oro ai best architects 18 award, scelti da una giuria internazionale tra 71 progetti.

Elisa Valero Ramos al ciclo conferenze genesis a Pisa

10-05-2017

Elisa Valero Ramos al ciclo conferenze genesis a Pisa

Con l'architetto spagnolo Elisa Valero Ramos si conclude la seconda edizione di genesis, il ciclo di conferenze sulla nascita di un progetto architettonico, nato da un'iniziativa di studenti e professori del corso di Laurea magistrale in Ingegneria Edile Architettura della Scuola di Ingegneria dell'Università di Pisa,.

Un Nuovo Realismo Magico e Les Docks di 5+1AA a Pisa

30-03-2017

Un Nuovo Realismo Magico e Les Docks di 5+1AA a Pisa

È una primavera dell'architettura per Pisa, mentre è in corso la seconda edizione delle conferenze di Genesis Lecture, l'associazione LP organizza l'incontro di architettura con mostra dedicato al progetto Les Docks di Marsiglia firmato dallo studio italiano 5+1AA.

Ritorna genesis, conferenze di architettura a Pisa

01-03-2017

Ritorna genesis, conferenze di architettura a Pisa

Inizia la seconda edizione di genesis il ciclo di conferenze sulla nascita di un progetto architettonico con ospiti internazionali, nato da un'iniziativa di studenti e professori del corso di Laurea magistrale in Ingegneria Edile Architettura della Scuola di Ingegneria dell'Università di Pisa.

Mostra Architettura Invisibile - Museo Carlo Bilotti

18-01-2017

Mostra Architettura Invisibile - Museo Carlo Bilotti

In occasione delle celebrazioni per il 150° anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia, sarà inaugurata il 19 gennaio la mostra "Architettura Invisibile" al Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese, a Roma, dedicata ai movimenti architettonici Italiani e Giapponesi degli anni ‘60 e ‘70 e al dibattito contemporaneo.

Architetture temporanee i padiglioni della Serpentine Gallery

26-02-2016

Architetture temporanee i padiglioni della Serpentine Gallery

I padiglioni della Serpentine Gallery sono strutture temporanee che durano una estate. Il progetto è affidato ad un architetto o studio d'architettura al primo incarico nel Regno Unito. Rivediamo i padiglioni degli ultimi anni presentati in Floornature.

  1. <<
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. >>

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×
×

Rimani in contatto con i protagonisti dell'architettura, Iscriviti alla Newsletter di Floornature