21-10-2019

RigenerAZIONE 3 Giorni in Ordine architettura a Pisa

Pisa, Italia,

Mostre,

Mostra, Premio, Evento,

A Pisa gli architetti si incontrano in una tre giorni dedicata al confronto tra proposte e progetti, alla ricerca di risposte ai bisogni dell'abitare urbano contemporaneo e alla necessità di attivare processi e politiche che possano accogliere le sfide delle città del futuro. Il programma degli eventi, ricco e articolato, prevede inoltre la mostra itinerante del Premio Architettura Toscana 2019 con interventi dei progettisti vincitori e la partecipazione di ospiti di fama internazionale tra cui gli studi d'architettura MVRDV, Metrogramma, Iotti+Pavarani Architetti, Nemesi Studio, Andrea Maffei Architects.



RigenerAZIONE 3 Giorni in Ordine architettura a Pisa

L'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori della provincia di Pisa ha organizzato dal 28 al 30 ottobre una tre giorni dedicata al confronto tra proposte e progetti, alla ricerca di risposte ai bisogni dell'abitare urbano contemporaneo e alla necessità di attivare processi e politiche che possano accogliere le sfide delle città del futuro. Sfide che necessitano della partecipazione di tutti, singoli e comunità, per essere affrontate in una visione ampia e sistemica, in un'ottica di sostenibilità e qualità, in cui sia riconosciuto il valore del patrimonio architettonico e urbano del territorio di riferimento.
Un quadro indubbiamente complesso, ma che fa comprendere quanto siano necessari eventi di questo tipo per sensibilizzare un pubblico trasversale, non costituito da soli addetti ai lavori, ma aperto agli studenti, alle istituzioni, a tutti quei cittadini interessati al futuro del proprio territorio. E parallelamente, come osservato dagli organizzatori, si comprende quanto siano necessario e come: “solo un approccio integrato tra architettura, urbanistica, scienze sociali, economia e tecnologia possa costruire quel patto di corresponsabilità necessario per rigenerare le nostre città e per operare nello spazio urbano al fine di produrre valore pubblico”.

Il programma della tre giorni è ricco e articolato di eventi, si inizia con un incontro nelle scuole superiori per raccontare ai più giovani una disciplina, poco conosciuta nel quotidiano, ma che come ben sanno gli addetti ai lavori determina il modo di vivere, lavorare, fare sport e ogni altro aspetto, fino alla forma delle città. A seguire l'inaugurazione della mostra itinerante del Premio Architettura Toscana 2019 con gli interventi dei progettisti vincitori e di alcune opere selezionate, tra cui ad esempio lo studio Hipnos/Nicola Brembilla vincitore ex aequo della sezione “Opera prima”, Patrizia Pisaniello dello studio Microscape vincitore per “allestimento e interni”, lo studio Edoardo Milesi & Archos vincitore per “nuova costruzione”, gli architetti Fabio Daole e Mario Pasqualetti con il progetto Arsenali della Repubblica a Pisa per la sezione “restauro e recupero" e per “spazi pubblici, paesaggio e rigenerazione” l'architetto Emanuele Barili dello studio Ecòl, autori della struttura itinerante Shelter#1.
Lo scopo è mostrare un ampio bacino di buone pratiche di architettura realizzate in territori urbani, in questo caso toscani, dove si è riusciti a realizzare un'alleanza tra uomo e ambiente per una migliore qualità di vita. Nei giorni successivi il racconto si sposterà anche in altri territori grazie a un ricco parterre di ospiti. Inaugurerà gli incontri di RigenerAZIONE - Architettura Raccontata lo studio MVRDV con una lecture sulla "Smart city. Architettura, infrastruttura e riqualificazione urbana" dove saranno presentati alcuni dei più importanti progetti dello studio come il Markthal di Rotterdam o l'iconica Tianjin Binhai Library. Lo studio Metrogramma che ha collaborato con l'architetto Stefano Boeri a "Il Parco del Polcevera e il Cerchio Rosso", il progetto urbano che rilancerà la valle del Polcevera, l'importante area della città di Genova ferita mortalmente dal crollo del Ponte Morandi. A seguire numerosi altri interventi tra cui gli studi Iotti+Pavarani Architetti, Nemesi, Andrea Maffei Architects, Salvatore Re, Paolo Santi, Valeria Guerrisi, e gli importanti contributi del seminario di deontologia professionale.

(Agnese Bifulco)

3 Giorni in ORDINE
Date: 28-30 Ottobre 2019
Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori della provincia di Pisa - Pisa, Italia

Images courtesy of Premio Architettura Toscana 01-03 / 08-11
Images courtesy of Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori della provincia di Pisa 04-07 / 12-18


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×