05-06-2019

Mario Cucinella Architects inaugurato Nuovo Picchio, Centro Socio Sanitario

Mario Cucinella Architects MCA,

Geraldina Bellipario, Fausto Franzosi, Daniele Domenicali, Matteo Massarenti, Moreno Maggi,

San Felice sul Panaro (MO),

Salute & Benessere, Community Center,

Nel maggio 2012 un terribile terremoto fece tremare un'ampia area di territorio italiano tra l’Emilia Romagna, in prevalenza le province di Modena, Ferrara e Reggio Emilia, e la bassa Lombardia, provincia di Mantova, fino al Veneto, provincia di Rovigo. Le tre scosse principali, 20 e 29 maggio e 3 giugno, hanno avuto epicentri diversi ma tutti attinenti allo stesso distretto sismico amplificando le loro devastanti conseguenze e andando a colpire la produzione di un territorio che valeva il 2% del PIL dell'intera Italia.



Mario Cucinella Architects inaugurato Nuovo Picchio, Centro Socio Sanitario

Nel maggio 2012 un terribile terremoto fece tremare un'ampia area di territorio italiano tra l’Emilia Romagna, in prevalenza le province di Modena, Ferrara e Reggio Emilia, e la bassa Lombardia, provincia di Mantova, fino al Veneto, provincia di Rovigo. Le tre scosse principali, 20 e 29 maggio e 3 giugno, hanno avuto epicentri diversi ma tutti attinenti allo stesso distretto sismico amplificando le loro devastanti conseguenze e andando a colpire la produzione di un territorio che valeva il 2% del PIL dell'intera Italia.
Il “ricostruire bene e meglio”, lo slogan che accompagna sempre il “dopo” questi terribili eventi ha trovato in questo territorio applicazioni concrete. Attraverso un trust senza scopo di lucro, “Nuova Polis”, una variegata rappresentanza della società civile (enti, istituzioni, associazioni, aziende e semplici cittadini) ha unito gli sforzi per restituire al territorio la “bellezza” partendo da cinque piccole architetture. Cinque progetti per le comunità colpite dal sisma che potessero ricucire i legami sociali e mantenere attivi i centri. Il WorkShop Ricostruzione (WSR) coordinato dall'architetto Mario Cucinella e dal suo studio Mario Cucinella Architects, è il laboratorio di progettazione e realizzazione delle cinque opere, a cui hanno partecipato sei architetti sotto i 30 anni: Arianna Balboni, Mirco Bianchini, Francesco Galli, Valentino Gareri, Federico La Piccirella e Clelia Zappalà coordinati dall’architetto Marco dell’Agli. I giovani professionisti, al pari dei 18 appaltatori che hanno costruito gli edifici, sono stati scelti considerando la loro vicinanza all’area oggetto d'intervento.
I 5 progetti di WSR, le cinque pillole di bellezza come sono state ribattezzate, sono: la Casa della Musica a Pieve di Cento (BO), il Centro Polifunzionale Arti e cultura di Bondeno (FE), il Centro Ricreativo “Hub Oltrepò Mantovano” di Quistello (MN), la Scuola di Danza a Reggiolo (RE) e l'ultimo inaugurato il Centro Socio Sanitario residenziale per portatori di disabilità “Nuovo Picchio” di San Felice sul Panaro (MO).

Il centro socio sanitario “Nuovo Picchio” è una struttura destinata all'accoglienza residenziale di 22 ospiti con gravi disabilità. L'edificio su due livelli, ospita al piano inferiore gli spazi destinati alle attività diurne e i laboratori, al piano superiore le camere da letto degli utenti. Esternamente sembra composto da quattro volumi distinti che si compenetrano l'uno nell'altro, internamente invece lo spazio è unitario. Esteticamente la costruzione richiama il fienile tipico del paesaggio agricolo di San Felice sul Panaro, in più il suo tetto a falde rende immediato l'accostamento all'immagine archetipa della casa e quindi comunica un senso di sicurezza ai suoi ospiti. Anche il giardino, progettato seguendo i principi dell'healing garden, diventa a sua volta uno spazio terapeutico che favorisce il benessere degli utenti.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of Mario Cucinella Architects:
(1,2)Centro Socio Sanitario residenziale per portatori di disabilità “Nuovo Picchio” ph. Daniele Domenicali
(3,4) La Casa della Musica di Pieve di Cento ph.Moreno Maggi
(5,6) Centro Polifunzionale di Arte e Cultura a Bondeno ph. Daniele Domenicali
(7,8) Centro aggregazione giovanile ‘Hub oltrepò mantovano’ ph. Matteo Massarenti
(9, 10) Scuola di danza di Reggiolo ph. Bellipario Geraldina, Fausto Franzosi

Credits :
Location: San felice sul Panaro (MO) Italy
Year: 2019
Beneficiary: Municipality of San felice sul Panaro

CONCEPT AND PROJECT DEVELOPMENT
Mario Cucinella Architects: Mario Cucinella, Marco Dell’Agli with Mirco Bianchini
Project team: Valentino Gareri, Federico La Piccirella, Arianna Balboni, Francesco Galli, Clelia Zappalà
Visual: Paris render studio
Photo credit: Daniele Domenicali
Mechanical design: Ing.Riccardo Giannoni
Electrical planning: P.S.
Structural design: Engineering Departments
Calculation: Geom. Roberto Guidi
Fire prevention consultancy: Geom. Roberto Guidi
Acoustic advice: Ing. Gabriele Raffellini
Landscaping design: GREENCURE landscape & healing garden

PROJECT EXECUTION
Architectural project: Arch. Mauro Frate
Mechanical design: Ing. Roberto Carboni
Electrical planning: Ing. Diego Caldarini
Structural design: Ing. Sabrina Aldrovandi

CONSTRUCTION COMPANIES
Parent company: Baschieri srl
Mandator: Alcide Stabellini srl


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×